Distanze legali per la trasformazione in terrazzo?

messaggio inserito venerdì 25 ottobre 2019 da ArchiDisegna

ArchiDisegna : [post n° 425964]

Distanze legali per la trasformazione in terrazzo?

Buongiorno a tutti. Chiedo un consiglio: è possibile su un'abitazione costruita in cortina (quella del mio cliente è aderente ad un'altra) costruire al posto di un tetto in tegole al piano primo un terrazzo? Mi spiego meglio: attualmente ho una superfetazione al piano terra che esce dall'edificio e ha tetto a falda. Vorrei trasformare il tetto in terrazzo piano per far uscire dalla camera del piano prima i miei clienti. Ma tale terrazzo andrebbe ad essere aderente alla costruzione attigua. Ci sono problemi di vedute e distanze da codice civile da rispettare? Non sono riuscito a trovare articoli chiari in merito al già costruito e da modificare.
Grazie a chi mi vorrà aiutare.
acheloo :
Penso che l'unica distanza da rispettare sia quella dei 5 metri tra pareti non finestrate, dato che vuoi aprire una finestra che comunque darà sulla parete del fabbricato accanto al tuo.. Ti consiglio comunque di fare un giro all'ufficio tecnico del tuo comune, sicuramente ti sapranno dare le risposte che cerchi.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.