Distacchi e altro

messaggio inserito lunedì 4 novembre 2019 da Ciccio

Ciccio : [post n° 426166]

Distacchi e altro

Buongiorno, ho comprato un appartamento a Roma ho verificato che l'edificio è stato costruito ad una distanza di 4.70 e non 5 metri dal limite del lotto o confine come da concessione edilizia rilasciata. Inoltre non c'è permeabilità profonda e la mia camera da letto non ha l'ottavo della superfice così come altri appuntamenti nel mio stesso piano L'edificio è finito il direttore dei lavori ha rilasciato l'attestato di agibilità alcuni appartamento sono abitati e hanon già rogitato. A breve toccherà a me .Sono preoccupato se ci dovessè essere un controllo da parte degli organi di controllo. È il caso di informare il notaio. Grazie
ivana :
prima dell'acquisto si rivolga ad un architetto che verificherà tutte le incongruenze e la consiglierà su cosa fare. Gli eventuali abusi diventerebbero di sua responsabilità una volta acquistato se decidesse di sanarli.
Ciccio :
Grazie però mi chiedo se con queste incongruenze il direttore dei lavori poteva rilasciare il titolo di agibilità che sapeva benissimo
unfor :
Sig. Ciccio, se ha dei timori che le fanno pensare ad una non conformità dell'opera realizzata deve contattare al più presto un tecnico della sua zona che possa verificare lo stato dei luoghi.
Tenga presente che il confine di proprietà potrebbe non coincidere con il muro di recinzione.
Ciccio :
Grazie per le risposte. Il muro di recinzione corrisponde con il confine.Sicuramente seguirò il consiglio. Ma secondo voi c'è qualche responsabilità del direttore dei lavori sapendo dei problemi rilasciando il titolo
Ha dichiarato il falso? Grazie di nuovo
desnip :
Certamente ci sono delle responsabilità del dl e questo se lo piangerà lui. Ma questo non la metterà al sicuro se acquista un immobile non conforme.
Ciccio :
Grazie. Mi chiedo se a fronte di queste non conformità l'atto notarile potrebbe essere invalidAto ? ? potrebbe esserci una rivalsa nei confronti della società venditrice Grazie per le risposte e per l'aiuto a capire meglio
Ciccio :
Volevo precisare che l'appartamento è in nuova costruzione perché gli abusi dopo l'acquisto dovrebbero essere di mia responsabilità. Secondo me ha grosse responsabilità la D.L rilasciando il titolo Che ne pensate? ?.
desnip :
Perchè lei deve accertarsi della regolarità dell'immobile che acquista, vecchio o nuovo che sia. Le ripeto che il dl, così come l'impresa, manterranno tutte le loro responsabilità, ma ciò non esclude che anche lei avrà le sue belle magagne.
desnip :
P.S.: per i colleghi: vedete cosa vuol dire la semplificazione a botta di asseverazioni? "La colpa è del dl che ha rilasciato il titolo, io compro l'abuso e sto a posto!"
Ciccio :
La mia non vuole essere una polemica. Ma io compro un appartamento in edificio di nuova costruzione. Perché dovrei controllare se sono stati commessi abusi quando il notaio ha la documentazione " falsa" rilasciata dalla D.L Sono andato a verificare queste non conformità per problemi in altri edifici con la stessa D.L io ho versato le quote in questi 2 anni non per comprare un abuso ma un appartamento regolare. Grazie per le risposte ( prima di intraprendere qualsiasi azione vorrei capire meglio )
desnip :
Mettiamo che lei compra questo immobile. Un domani viene fuori la difformità (perchè deve rivendere, fare dei lavori, ecc.). Giustamente, lei dirà: "io non ho colpa, perchè il dl ha dichiarato che era tutto regolare".
Ma intanto la casa sarà di sua proprietà e lei dovrà andare a ripescare il dl per rivalersi legalmente contro di lui.
Non le conviene "pretendere" di regolarizzare il possibile ora, visto che ha già scoperto tutto e visto che ha già versato del denaro?
Ciccio :
Grazie per la cortese risposta ma la casa l'ho già comprata versando le quote in questi 2 anni .Però il mio dubbio è : visto che l'edificio è finito ed è stato costruito ad 4.70
invece di 5 metri dal limite lotto non esiste la permeabilità profonda La concessione presentata parla di 5 metri. le finestre hanno una superficie inferiore all'ottavo della superfice di aereazione.Come si fa a regolarizzare.Il rogito lo devo ancora fare. L'edificio ha i giusti requisiti.??? Devo chiedere alla società venditrice di rinunciare all'appartamento? ?? E farmi restituire quanto versato Grazie di nuovo
desnip :
Guardi, adesso non ricordo quali sono tutti i passaggi legali da fare, per cui le consiglio di rivolgersi a un avvocato. Però effettivamente ci sono gli estremi per chiedere l'annullamento del rogito e la restituzione di quanto versato. Anche se mi rendo conto che non è una cosa semplice per chi ha investito del tempo della sua vita (e penso anche sacrifici) nella prospettiva di avere quella determinata casa.
Ciccio :
Grazie molto. Solo un ultimo dubbio e poi non chiedo più nulla La D.L può essere perseguito visto che ha dichiarato il falso. Ancora grazie
desnip :
Come no! Per l'asseverazione del falso ci sono conseguenze penali.
Ciccio :
Grazie un saluto
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.