Dubbio controparete

messaggio inserito sabato 23 novembre 2019 da G_Rosso

G_Rosso : [post n° 426925]

Dubbio controparete

Buonasera a tutti,

Sto preparando una scia per modifiche interne in manutenzione straordinaria, e gli scarichi di un nuovo bagno correranno dentro una controparete in cartongesso addossata alla parete esistente.

Nell'elaborato del progetto e del sovrapposto è da rappresentare secondo voi tale controparete? Nel caso quanto la fareste spessa? Voglio dire, essendo di 15 cm, anche se "vuota" dentro, la campireste in tutto il suo spessore?

Grazie a tutti
unfor :
E' ovvio che devi rappresentare quello che effettivamente è.
G_Rosso :
Quindi?
Ma poi scusa, se lo chiedo, la cosa per me non è ovvia, dato che lo spessore di un cartongesso è circa 2 cm e non quanto tutto lo spessore dell'intercapedine che vai a creare.
Io nei controsoffitti rappresento una doppia linea che indica lo spessore del cartongesso, ma se viene realizzato a 40 cm dal solaio mica campisco tutti e 40 cm.
ArchiFra :
il vuoto della cassa è ovvio che non lo campisci, ma devi rappresentare la doppia linea del cartongesso
archDavide :
Quoto le risposte precedenti ed aggiungo: se il controsoffitto in cartogesso lo rappresenti in un certo modo ovviamente la controparete, sempre in cartongesso la rappresenti nello stesso modo. E' solo questione di coerenza grafica.
G_Rosso :
Perfetto, mi torna quello che dite, grazie ancora.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.