ritiro concessione

messaggio inserito venerdì 29 novembre 2019 da ra14ro

ra14ro : [post n° 427127]

ritiro concessione

Buongiorno, ho finalmente ottenuto la conssione in sanatoria per una verandina la cui domanda era stata fatto nel 2004.All'epoca la villa apparteneva ad un unico proprietario che ha frazionato in 5 unità. Io sono unica proprietaria dell'unica che comprende questa veranda. Chi deve ritirare la concessione in sanatoria ? Posso ritirarla solo io poichè ora la veranda ricade nella mia unità abitativa?
gioma :
La concessione può essere ritirata dal titolare oppure da un delegato.
Giulio :
accidenti! mi sembra ci sia un grave errore!!
un immobile in attesa di condono non si può frazionare, anche se il condono è localizzato in un'area ristretta si intende "abusivo" l'intero immobile ed è per questo motivo che un tecnico deve asseverare la legittimità urbanistica del manufatto su cui interviene. Cerca il progetto di frazionamento (dovrebbe essere citato nel tuo atto di acquisto) e chiama il tecnico che se è occupato. verifica se ci sono dichiarazioni mendaci e chiedigli di risolverti la situazione altrimenti ...procura! Facci sapere
Ra14ro :
Quando è stata richiesta la sanatoria il proprietario era unico, poi è stato frazionato in 5 abitazioni. Posso ritirare da sola o devo chiedere la firma degli altri 4 proprietari?
Manolita :
A chi è stato rilasciato il titolo abilitativo i sanatoria? Il Comune, richiedente a parte, rilascia la concessione in sanatoria ai soli aventi titoli....quindi se la veranda risulta di sua proprietà la sanatoria è stata rilasciata a suo nome e può ritirarla senza il coinvolgimento degli altri.
ra65ro :
si la sanatoria è stata rilasciata a nome mio. grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.