assicurazione professionale neo abilitati

messaggio inserito martedì 17 dicembre 2019 da Airalibo

Airalibo : [post n° 427589]

assicurazione professionale neo abilitati

Buongiorno a tutti! Avrei bisogno di un consiglio. Mi sono iscritta all'albo pochi mesi fa e attualmente sto iniziando a ricevere qualche piccolo incarico. Mi è stato consigliato di aprire una rc professionale e per questo vorrei sapere: secondo voi nei vari preventivi che farò fare che cosa non può mancare? Cosa deve coprire l'assicurazione per garantirmi un buon grado di tutela senza spendere cifre esorbitanti? I contratti sono tutti uguali o devo valutarli in base ai tipi di lavoro che svolgo? Grazie mille a tutti =)
ArchiFra :
la assicurazione non è consigliata ma proprio obbligatoria.
quanto alla copertura, dipende da cosa fai: se non fai direzione lavori è inutile inserirlo.
sarò ripetitiva ma non è scontato: ricorda che sei obbligata ad avere partita iva per esercitare, non puoi fare in nessun modo prestazione occasionale neanche per 50 euro di importo
paoletta :
Attiva la convenzione con Inacassa. Per i nuovi inscritti credo costi 200 euro l'anno
FMA :
La compagnia Lloyd è convenzionata con Inarcassa, con poco meno di 200€ la sottoscrivi per tutto l’anno.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.