mancato corso ad un incarico pubblico

messaggio inserito giovedì 23 gennaio 2020 da Roberto

Roberto : [post n° 428548]

mancato corso ad un incarico pubblico

Buongiorno, il ns studio ho firmato una convenzione di incarico con un ente pubblico per lavori di riqualificazione dei fabbricati di un'azienda agricola sperimentale del valore di circa 900.000 €.
Per varie ragioni da quasi 4 anni, nonostante numerose riunioni, bozze di progetto, esecuzione rilievi, ecc.non si è mai dato il via libera a concludere la progettazione.
Ora ci fanno sapere, in via informale, che forse non verrà dato corso all'incarico poiché oltre alle indecisioni l'ente commissariato. Noi abbiamo pagato i costi del notaio per la RTP, quasi 1.000 €, oltre a vari oneri e registrazione del RTP.
Ci si domanda se vi sia margine per avviare un procedimento per il recupero dei danni sostenuti e causati dal mancato avvio effettivo dell'incarico. Qualcuno ha un'opinione?
Grazie.
gioma :
Devi consultarti con un avvocato amministrativista.
Arch. Libero Professionista :
Sentenza Corte di Cassazione N.451/2020.
Una bella sentenza che restituisce certezza e dignità alla professione di ARCHITETTO.
Roberto :
certo certo, grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.