PERIZIA

messaggio inserito mercoledì 12 febbraio 2020 da Teo

[post n° 429149]

PERIZIA

Buongiorno. Mi è stato richiesta la stesura di una perizia di un appartamento per poter redigere una proposta di acquisto. Premesso che non ne ho mai fatte, mi sono letto qua e la perizie esempi e suggerimenti su siti in rete. Ho una questione al quale non ho trovato risposte...Devo fare l'accesso agli atti in comune per verificare che l'ultimo progetto autorizzato sia conforme allo stato di fatto? Grazie
:
Dipende dall'oggetto della perizia.
Se è una perizia solamente relativa alla stima dell'immobile puoi farla anche senza accesso agli atti, mettendo nero su bianco che il tutto è comunque subordinato alla verifica (positiva) della doppia conformità, urbanistica e catastale, pena l'invalidità della stessa.
La clausola è importante, e dirimente, perchè non è affatto detto che (senza proposta) la proprietà ti accordi la delega per l'accesso agli atti.

Stessa clausola la dovrai far riportare anche sulla proposta d'acquisto ovviamente in quanto il buon esito dell'accesso agli atti è l'unica reale cartina tornasole della legittimità urbanistica dell'immobile oggetto di compravendita, ed è l'unica cosa che tutela davvero gli acquirenti dalle magagne malcelate dai soliti accatastamenti dell'ultimo minuto.

Dove ti trovi a periziare?
:
Grazie mille delle indicazioni!!!
Comunque Brescia!
:
Figurati.
Buona perizia.
:
Ritengo che una perizia su un immobile non possa prescindere dalla verifica urbanistico/catastale. Qualora si trattasse di una perizia finalizzata alla sola stima, la conformità o meno e quindi la possibilità o meno di sanare, influisce sulla stima finale
:
concordo con ponteggi, i costi di un'eventuale sanatoria e/o ripristino dell'abuso influiscono sulla stima dell'immobile. Per non considerare il caso in cui sia completamente illeggittimo....
:
oops... ho scritto illegittimo con 2 g!
:
tranquilla ivana, tanto desnip non ci legge.... ahahahah
:
@ponteggi e @ivana, ho scritto di subordinare tutto al buon esito dell'accesso agli atti proprio per i motivi che elencate.
Il punto è che l'accesso agli atti spesso senza proposta non lo accordano (o almeno a me sovente capita così), quindi l'alternativa è non periziare.
Almeno per la mia esperienza.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.