Rinuncia all’ incarico

messaggio inserito mercoledì 19 febbraio 2020 da Gisella16

Gisella16 : [post n° 429343]

Rinuncia all’ incarico

Salve,
il mio architetto dopo 2 anni dal mandato, poiché ha ricevuto un lavoro dal tribunale, come perito, mi ha scritto una email in cui dice di non poter continuare a seguirci perché ha preso un altro lavoro! Intanto si è messo in tasca 6000 euro e io non ho un progetto finito in mano. Cosa mi consigliate di fare? Intanto basta quella email x rinunciare all’incarico o deve farmi una lettera scritta? Esiste una legge che tutela gli architetti, nel caso il committente gli revochi l’incarico, con una penalità del 25% su quello dovuto fino al momento della cessazione del rapporto... ma una legge che tuteli il committente nel caso contrario?
ArchiFra :
nel disciplinare di incarico, obbligatorio, c'è scritto tutto. guardi cosa dice il paragrafo dedicato alla rinuncia dell'incarico e alle modalità di pagamento.
noi non possiamo sapere come stanno le cose, trovo alquanto strano quanto sostenuto da lei, e cioè 6000 euro dati in 2 anni senza nemmeno un progetto... mah. bisognerebbe sentire la campana avversa, visto che quasi sempre i committenti non si rendono conto di cosa implichi di preciso il nostro lavoro
ArchiFra :
il lavoro fatto fino a questo momento va comunque retribuito, anche se non viene finito.
Gisella16 :
Certamente, nessuno nega il compenso all’architetto per le planimetrie sviluppate, nessuna delle quali può rientrare nel lotto, perché l’architetto non ha tenuto conto delle distanze dai confini... quindi non so di che farmene! Il lavoro fino a qui va retribuiti per carità, ci mancherebbe! Ma mi sento presa in giro è quasi “truffata” dal momento che non c’è un architettonico finito! Io ho versato quella quota di 6000€ di anticipo come primo punto previsto nel disciplinare ( anticipo del 30% dell’Intero lavoro)
Gisella16 :
Certamente, nessuno nega il compenso all’architetto per le planimetrie sviluppate, nessuna delle quali può rientrare nel lotto, perché l’architetto non ha tenuto conto delle distanze dai confini... quindi non so di che farmene! Il lavoro fino a qui va retribuiti per carità, ci mancherebbe! Ma mi sento presa in giro è quasi “truffata” dal momento che non c’è un architettonico finito! Io ho versato quella quota di 6000€ di anticipo come primo punto previsto nel disciplinare ( anticipo del 30% dell’Intero lavoro)
ArchiFra :
se non ricordo male aveva già fatto un post al riguardo, dove le era stato risposto diffusamente
Gisella16 :
Si è vero! Ma sinceramente tutto mi sarei aspettata fuorché avesse rinunciato all’incarico! Mah! Comunque nel disciplinare fa riferimento solo al compenso che spetta all architetto nel caso noi gli avessimo revocato l’incarico e non viceversa, e il pagamento in proporzione alla parte di incarico eseguito, sulla base delle voci contenute nel preventivo... tuttavia per ogni voce elencata non c’è una cifra specificata ed è stato fatto solo:
1) studio di fattibilità
2) progettazione preliminare
3) relazione geologica ( che non ha ancora
pagato)
4) piano quotato.
Quello che vorrei capire se tutto questo può arrivare a costare 6.000€ considerando che le varie planimetrie che mi ha realizzato l’architetto non ne va bene una!
Grazie per la vs attenzione e a chi vorrà rispondermi!
ArchiFra :
le abbiamo già ampiamente risposto che su un forum non possiamo emettere giudizi perchè non abbiamo gli elementi: le ho indicato di rivolgersi all'ordine cui è iscritto il tecnico per avere un parere sulla parcella rispetto a quanto prodotto, come facoltà peraltro gratuita. perchè non lo fa?
kia :
Ha ragione Archifra. E non è per spirito di corporazione (gli architetti sono tutto tranne che corporativi) ma proprio per serietà. E lo dico anche ai colleghi che spesso danno giudizi su un forum relativamente alle parcelle dei colleghi: astenetevi. Anche perchè ci potete finire voi su un forum e magari vi siete pure fatti in quattro per il vostro cliente....quante volte succede nella vita reale? molto spesso.
Gisella76 :
Certo, è il prossimo passo che farò, tramite il mio avvocato! Avevo solo bisogno di un consiglio...grazie per la disponibilità e sopratutto ad Archifra!
ponteggiroma :
ma sono solo io il pirla che lavora senza anticipi?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.