Diventare interior design

messaggio inserito lunedì 20 aprile 2020 da Mb

[post n° 431249]

Diventare interior design

Ciao a tutti, sono una ragazza di 24 anni, mi sto per laureare in ingegneria informatica, ma vorrei cambiare settore in quanto questo non lo sento pienamente mio, ma nello stesso tempo non lo rifiuto, anzi vorrei comunque lavorare part time in questo campo subito dopo la laurea e contemporaneamente intraprendere un altro percorso di studi. Avrei intenzione di diventare interior design e ho letto in giro su internet che il percorso consigliato (eliminando i corsi privati) è conseguire la triennale in architettura e specializzarsi con un master in interior design. Come va questo settore? La triennale in architettura è il percorso migliore per arrivarci?
:
Interior DESIGNER, si chiama interior DESIGNER !!!
Prima di voler fare qualcosa, bisognerebbe almeno sapere di cosa si tratta, il che presuppone sapere anche come si scrive.


PS
Guardate meno serie su HGTV, così certe voglie, non vi vengono nemmeno.
:
Sei pazzaaa...la laurea in ingegneria informatica è una delle poche che ad oggi ti assicura un lavoro, di sicuro molto più dell'interior design.
Comunque se proprio vuoi seguire questa passione io opterei direttamente per qualche corso di interior design che nel giro di poco tempo ti immetta nel mondo lavorativo senza imbarcarti in una facoltà in cui magari di quello che interessa a te non si fa nulla e dovrai attendere il master. Poi senza sminuire le altre facoltà, ma per esperienza personale la laurea in architettura non è una passeggiata ed è poco compatibile con un lavoro, nel senso che non hai solo un libro da studiare quando vuoi, ma hai lezioni da seguire, consegne da fare. In conclusione valuta i tempi e i costi che sei disposta ad impiegare per seguire questa tua passione.
:
Lascia stare.
Sei quasi laureata in un settore che ha una buona richiesta di lavoratori e quindi occupazionale, mentre il settore edile è in crisi nera con paghe da fame.

Se proprio hai sta vocazione autolesionista punterei visto la tua formazione pregressa a studiare architettura ma specializzandomi in Design Computazionale e Architettura Parametrica o in programmazione per la domotica o la casa o robe di design smart IOT (tipo per intenderci i progetti di Carlo Ratti) che sono cose spendibili anche all'estero.
:
Ma di preciso, come si permette? Ho chiesto una cosa e mi dovrebbe risponde su quello che ho chiesto, non su altro.
È il correttore automatico che cambia le parole spesso e ho modificato il post 3 volte per quante parole sbagliate c'erano e non dovrei nemmeno giustificarmi. Poi, se si vuole far notare una cosa si ricordi che lo si fa con educazione e rispetto, non con questa insolenza e insinuando cose che non conosce.
:
Grazie!
:
Grazie tante!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.