Dimissioni

messaggio inserito sabato 17 ottobre 2020 da Luigi

[post n° 438358]

Dimissioni

Salve,
Dovrò presentare per giusta causa le dimissioni da coordinatore sicurezza in esecuzione. Devo dare un preavviso? Devo proseguire l l'incarico fino alla nuova nomina di nuovo CSE?
E il DL che si dimette come me deve concludere la contabilità del mese /sal in corso, comprese le varianti?
Grazie saluti
:
Le dimissioni da CSE dovranno essere comunicate al Committente con un congruo preavviso (10/15 gg.) in modo da non causargli danni, alla scadenza del quale diventeranno effettive con le notifiche agli organi interessati.
Idem per il DL.
:
attenzione ad una cosa.
la dimissione da CSE fa scattare un campanello di allarme e successiva visita ispettiva, peggio ancora se contestuale alla D.L.
prima cosa da fare esprimere al committente la propria volontà di rescindere il contratto e far nominare immediatamente il nuovo CSE. Redigere un verbale congiunto tra nuovo e vecchio CSE sullo stato dell'arte dei lavori e dello stato del cantiere. formalizzare la cosa agli organi ispettivi e al comune.
relativamente alla DL io fare uno stato di consistenza delle opere eseguite ed eventuale emissione dal SAL (cosa non necessaria obbligatoriamente a meno che il nuovo DL non chieda di chiudere i conti prima di subentrare).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.