invarianza idraulica

messaggio inserito mercoledì 21 ottobre 2020 da paola2

[post n° 438519]

invarianza idraulica

Buongiorno, mi occupo del progetto di una nuova palazzina di circa 2600 mc (10 unità abitative e circa 350mq di superficie coperta).
nella scia alternativa al pdc mi chiedono della invarianza idraulica.
potreste darmi qualche consiglio ?
devo affidare l'incarico ad un geologo ?
e' sufficiente che il tecnico dichiari che tutte le acque meteoriche (tetti, marciapiedi e rampa ) andranno nei pozzi perdenti? (cosa che ormai e' consuetudine fissa fare negli ultimi 15 anni)
La relazione geologica e' stata fatta in occasione delle opere di urbanizzazione del PL di cui faceva parte questa palazzina.
dico faceva perche' il PL e' scaduto a marzo 2020, ma la relazione e' riferita a terreni di cui fa parte anche il mio lotto.
grazie
:
A meno che tu non sia esperto di verifiche idrogeologiche e calcoli idraulici, serve un geologo.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.