Declassamento abitazione da A8 ad A7

messaggio inserito martedì 27 ottobre 2020 da ArcheoLab

[post n° 438787]

Declassamento abitazione da A8 ad A7

Salve,
sto cercando un modo per declassare l'abitazione dei miei da A8 ad una categoria inferiore che ci permetta di accedere all'ecobonus da cui A8 è esclusa.

Si tratta di una casa degli anni 70 con una ventina di vani. L'abitazione è locata in Calabria, zona collinare vicino Stilo. Non è sicuramente una villa di lusso ma si tratta piuttosto di un'abitazione frutto del delirio di grandezza degli anni 70.

Ci sono due piani. Che interventi si potrebbero fare? I piani sono collegati da una scala interna. E' possibile creare una scala comune con l'accesso ai due piani separato ai due piani? Quali sono i riferimenti normativi?


:
Dovrebbe frazionare l'immobile in due o più u.i. con ingressi separati e spazi comuni.
Deve rivolgersi ad un tecnico sul campo per studiare la fattibilità urbanistica dell'intervento.
:
concordo con il collega... sarebbe il caso di frazionare, con il pericolo che però poi sull'altra unità si paghino tasse per seconda casa... a meno che non diventi una sorta di "condominio" familiare.. ma sta ai Suoi genitori decidere se vogliono alienare anche se in famiglia, parte della propria casa...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.