quanto far pagare una scia per agibilità?

messaggio inserito mercoledì 25 novembre 2020 da lorenzo

[post n° 439831]

quanto far pagare una scia per agibilità?

saluti a tutti. Ho da poco concluso dei lavori per una ristrutturazione di due appartamenti nel centro storico (costo totale circa 130.000 euro). Ho consegnato la scia per agibilità completa di Ape, Certificazione statica, catasto e tutto quanto il necessario. Ora dovrei emettere la parcella relativa alla SCIA, ma non ho idea di quanto far pagare. Un idea? Grazie
:
Per la sola prestazione relativa alla SCA (reperimento documentazione, ape ed asseverazione con l'esclusione evidentemente della certificazione statica se da produrre), non scenderei sotto i 1.000€ oltre cassa ed eventuale iva.

La domanda è un'altra: come fa ad emettere una fattura per una parcella senza saperne il costo, quando quest'ultimo avrebbe dovuto pattuirlo ed indicarlo specificatamente nel preventivo allegato all'incarico?
:
grazie per la risposta. La domanda è legittima. all'epoca della presentazione, il preventivo riguardava una semplice CILA per manutenzione per fare 2 bagni, che per problemi con il comune è diventata una ristrutturazione, che con l'avanzare dei lavori (nel centro storico, edificio antico più volte rimaneggiato) è diventato un casino unic. ehm, un cantiere più complesso. Il committente (che poi non aveva altra scelta che continuare) mi ha semplicemente detto "fai quello che devi fare" . Il preventivo, comunque è sempre un preventivo soggetto a modifica. Non ci voglio speculare su, ma semplicemente chiedere il giusto secondo prezzi correnti. La parte burocratica è rimasta la stessa dal punto economico e già saldata. La direzione lavori, complessa e di cui non ho contato le (tante, troppe) ore saldata senza battere ciglio, così come la sicurezza. Manca l'agibilità.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.