sottotetto

messaggio inserito mercoledì 6 gennaio 2021 da antonio

antonio : [post n° 441197]

sottotetto

Buongiorno, vorrei acquistare un immobile in provincia di Milano. La costruzione risale al 2012 e comprende un primo piano e un piano sottotetto. Il piano sottotetto è diviso, secondo le indicazioni della piantina, in una parte con dicitura solaio( parte chiusa da parete fissa e porta) poi da un bagno e antibagno, mentre la parte rimanente, quella più volumetrica, è scritto locale accessorio. l'altezza max è di 4 metri e quella minima sul 1,80 m. Ha porte finestre doppie alte circa 1,40 m. Il venditore dice che possiamo mettere comodamente un letto e fare una stanza open space. Ad occhio i parametri di altezza e luce ci sono, ovviamente chiederò ad un tecnico, ma il mio dubbio è sulla dicitura locale accessorio e non ad esempio mansarda o sottotetto abitabile. Grazie per eventuali risposte
d,n,a, :
Se il locale è accessorio, significa che non è abitabile, salvo eventuale possibilità di cambio d'uso.
la dicitura cambia poco la situazione di fatto, ovvero che il locale non è una camera.
Che poi dentro ci si possa mettere un letto, quello è altro discorso, ma non lo si puo vendere come camera.
Poi per il venditore a parole ci potresti ance fare un appartamento da affittare a 20 persone per un rave parti, ma quello che conta è la destinazione urbanistica del locale.
Ah, i parametri di altezza e luce, non si valutano ad occhio, e soprattutto non li valuta ad occhio una persona che non è un tecnico e privo di abilitazione alla professione, ma capisco che oggi, grazie a google siamo tutti un o' tecnici, e allenatori, e biologi, e geologi ecc ecc ecc..
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.