incarico General Contractor - Committente - Professionisti

messaggio inserito giovedì 21 gennaio 2021 da MirCo

MirCo : [post n° 441887]

incarico General Contractor - Committente - Professionisti

Salve..... un cliente ha individuato una impresa che coprirebbe il ruolo di General Contractor in un intervento di riqualificazione energetica 110%, applicando quindi lo sconto in fattura al cliente.... in questo caso mi dicono che io dovrei interfacciarmi con tale General Contractor e sarà lui da dovermi pagare.... Considerando anche il conflitto di interessi che maturerebbe.....come vi comportate voi? con chi dovrei stipulare la lettera di incarico professionale..... come posso tutelarmi ...?
archspf :
L'ordine degli Architetti si è già espresso in questo senso, in molte occasioni, vietando categoricamente l'incarico "indiretto" e/o ogni forma di compenso derivante da figure terze rispetto al committente: di fatto è un duplice problema di natura deontologica e di conflitto di interessi.
La lettera di incarico va stipulata esclusivamente con il committente e pertanto se si vuole procedere con l'opzione dello sconto in fattura si potrà farlo, ricordando che gli "incapienti naturali" (come il regime forfettario) possono cedere il credito maturato verso gli istituti di credito.

Suggerisco di farsi assistere dal proprio consiglio di disciplina dell'ordine di appartenenza.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.