costo di costruzione in sanatoria

messaggio inserito martedì 26 gennaio 2021 da Pierluigi

Pierluigi : [post n° 442192]

costo di costruzione in sanatoria

Dal Comune mi è stata richiesta un'integrazione di documenti ad una pratica di scia in sanatoria relativa ad un piccolo aumento di volume realizzabile. Insieme all'integrazione di documenti mi comunicano che al rilascio dell'autorizzazione in sanatoria ci sarà da pagare un ulteriore 40% di quanto già pagato ma senza specificare il perchè, nessuna legge citata ecc...qualcuno sa dirmi se è legittimo? Grazie
archspf :
L'oblazione per il rilascio del titolo in sanatoria è definita in ordine generale all'articolo 36 ed in ogni caso la definizione è di competenza regionale: i comuni deliberano con specifiche ulteriori "restrizioni". Andrei a verificare le modalità di determinazione comunale o, in mancanza, la legge regionale che rimane sovraordinata.

Per gli ampliamenti si considera, generalmente, il triplo del contributo sul costo di costruzione, oltre il normale onere dovuto.
Pierluigi :
Non è mai stato pubblicato nulla,nel regolamento edilizio non è riportata la modalità di calcolo,la regione definisce solo il costo ma sono due anni che non ha aggiornato le tariffe.Sarebbe una richiesta non giustifica ta a mio avviso.Comunque grazie,sei stata/o molto gentile.
d.n.a. :
Difficile che il comune faccia una richiesta di quel tipo non motivata.
A volte l'aumento del costo di costruzione è stabilito con regolamento o delibera comunale apposita.
Pierluigi :
Vi ringrazio, mi toccherà chiedere a loro di motivare la richiesta.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.