Potestà Genitoriale e CILA

messaggio inserito domenica 7 febbraio 2021 da Semilateres

Semilateres : [post n° 442743]

Potestà Genitoriale e CILA

Venerabili Confratelli di Matita,
devo presentare una CILA tramite piattaforma SUET in cui l’immobile oggetto di intervento è di proprietà di un minorenne e le opere (naturalmente) sono invece affidate dal genitore. Nell’individuazione dei soggetti coinvolti come vi regolereste: capofila genitore ed altro soggetto coinvolto figlio? È un caso mai affrontato, generalmente chi affida le opere è il proprietario od altro soggetto avente titolo con debita autorizzazione. Grazie per ogni parola di conforto
d.n.a. :
Il minore proprietario, essendo appunto minore o ha un tutore legale o come nel tuo caso un genitore esercente la patria potestà.
Richiedente è il minore che non potendo firmare agisce tramite il proprio tutore (il padre)
Molto piu complicato sarebbe se il minore non ha un genitore, ma questo non è il tuo caso.
Semilateres :
Grazie DNA,
Dunque mi suggerisci di indicare a capofila il proprietario effettivo ed il genitore come altro soggetto coinvolto
d.n.a. :
Direi di si, ma probabilmente anche il contrario va bene, a meno che il tecnico comunale abbia le sue paranoie al riguardo, in quanto di fatto la situazione non cambia.
Semilateres :
Ho, infatti, intenzione di procedere in questa seconda direzione (capofila genitore, altro soggetto coinvolto figlio). Grazie!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.