Permesso di costruire art 10 c 1 e super bonus

messaggio inserito lunedì 12 aprile 2021 da Nibbio

Nibbio : [post n° 445599]

Permesso di costruire art 10 c 1 e super bonus

Salve a tutti, mi trovo nella condizione di avere un permesso di costruire, già rilasciato prima che entrasse in vigore la 76/20, il permesso di costruire mi da la possibilità di ristrutturare ed ampliare con il piano casa. Stessa cosa che permette la modifica apportata dalla 76/20 all’art. 3 comma d. Come faccio a rientrare nella fattispecie dell’art. 3 comma d (così avrei acceso al super bonus) cosa che non posso in base all’ art 10 comma 1. Anche perché il progetto è stato presentato prima che venisse modificato art 3 dalla 76/20. Esiste un modo? Grazie.
archspf :
Prima di tutto il piano casa se si configura come ampliamento (in deroga) e non come demolizione/costruzione rimane in art. 10. Nonostante le semplificazioni introdotte dalla L. 120/2020, secondo il rinnovato concetto contenuto nell'art. 3 comma 1 lettera d), questo fa riferimento alle demolizioni e ricostruzioni in cui i premi volumetrici sono possibili (cito la norma) "nei soli casi espressamente previsti dalla legislazione vigente o dagli strumenti urbanistici comunali, incrementi di volumetria anche per promuovere interventi di rigenerazione urbana".

Questo significa che:
- il titolo è stato rilasciato secondo il principio del "tempus regit actum" e pertanto fa riferimento a norme antecedenti il decreto semplificazioni, pertanto secondo il mio parere non è possibile fare nulla.
- in ogni caso per configurarsi come demolizione e ricostruzione con aumento volumetrico, sarà necessario prevedere se gli strumenti vigenti (ovvero senza l'ausilio del piano casa) permettano l'ampliamento.
desnip :
archspf ti correggo solo nell'ultima frase: rientrano in ristrutturazione anche le demolizioni e ricostruzioni con ampliamenti da piano casa.

Ovviamente il caso del collega non rientrerà mai per l'ampliamento perchè non prevede la demolizione. Potrà avere però le agevolazioni sulla parte preesistente.
Nibbio :
Buongiorno, il problema che riscontro, è dovuto al PDC rilasciato a maggio 2020 ai sensi dell’articolo 10 comma 1 della 380/2001 TUE. Dopo le modifiche apportate con il DL 120/2020, mi ritrovo escluso da qualsiasi beneficio perché ho il PDC già rilasciato ai sensi dell’articolo 10 c 1 TUE. Il DL 120/2020 contempla la stessa ipotesi ma con articolo diverso ( art 3 comma 1 lettera D) come risolvere per accedere ai vari sismabonus ed ecobonus? Grazie.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.