Cosa fare in caso di scomparsa del professionista

messaggio inserito lunedì 19 aprile 2021 da Klaus_65

Klaus_65 : [post n° 445902]

Cosa fare in caso di scomparsa del professionista

Buongiorno, sono un collaboratore di uno studio d'architettura. Il titolare purtroppo a causa di una grave e improvvisa malattia rischia di non esserci più fra poche settimane (spero siano decenni invece). Delle pratiche di successione si occuperà il commercialista. Io invece mi chiedevo cosa fare con i clienti, se la scomparsa dovesse essere improvvisa. Si bloccano i cantieri in corso ? Ed i progetti ? Bisogna aspettare se gli eredi accettino o meno l'eredità ? Sapete per favore dove posso informarmi in merito ? Grazie e ... scusate l'argomento.
unfor :
Credo che più che gli eredi, i committenti debbano occuparsi di incaricare un tecnico per concludere i lavori in essere. Spero che tutto si risolva per il meglio per il titolare.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.