QUANTIFICAZIONE RILIEVO CON STAZIONE TOTALE

messaggio inserito sabato 1 maggio 2021 da arturo_dc

arturo_dc : [post n° 446448]

QUANTIFICAZIONE RILIEVO CON STAZIONE TOTALE

Dovrei quantificare l'importo per un rilievo con stazione totale, qual'è il metodo migliore ?
- importo a punto battuto + restituzione
- importo a ore di uscita con lo strumento + restituzione
- oppure ?
grazie
CatLover89 :
Con l'avvento delle nuvole di punti il parametro punti battuti più restituzione non è più il metodo corretto per quantificare una parcella. Personalmente per quantificare la parcella faccio delle considerazioni sulla complessità dell'oggetto del rilievo e sulla finalità della restituzione (Rilievo ai fini catastali? Semplice rappresentazione dello stato dei luoghi? Elaborazione ai fini di una ctp/ctu? Considerazioni utili ad un progetto di rimodellamento del terreno e quindi calcolo volumi di sterro/riporto? E così via...). Ognuna delle finalità che ti ho indicato si porta dietro un diverso approccio e un diverso dispendio di energie e risorse. Spero di essere stato utile.
arturo_dc :
Il rilievo di cui sopra consiste (semplicemente) nel battere un centinaio di punti x rilevare un incrocio stradale che va sistemato, con stazione totale (E NON CON LASER-SCANNER).
Per essermi utile mi dovrebbe dire, senza tanti giri di parole, e ovviamente a spanne, quanto potrebbe costare. (es. tra i xxxxx € e i xxxxx €).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.