Pratica Bonus 110

messaggio inserito lunedì 3 maggio 2021 da Marco

Marco : [post n° 446469]

Pratica Bonus 110

Ho ricevuto da un termotecnico la fattibilità dei lavori bonus 110.
Adesso mi ha detto che mi devo affidare ad un professionista (geometra, architetto, ingegnere) per impostare la pratica. Ma da dove inizio ? Sento parlare di legge 10, scia, cia etc.
Aiuto, mi trovo in alto mare, vorrei le idee chiare e non farmi ingannare, grazie
archspf :
Innanzitutto una fattibilità resa da un tecnico (se per termotecnico intende un installatore, menchemeno) estraneo a tutto il processo che seguirà, non ha alcun senso e direi anche una bassissima attendibilità.

L'unica cosa che deve fare in qualità di committente è affidarsi ad un unico professionista/gruppo professionale per le pratiche e che sia disgiunto dall'impresa e/o dal General contractor.

Dove si trova l'immobile?
Marco :
Il termotecnico è vero, immobile in provincia di Roma
Albo :
La Legge 10 la redigerà il termotecnico a questo punto visto ha comunque effettuato una perfettibilità, senza far rifare il lavoro ad un altro daccapo, poi assevererà la parte relativa alla sua competenza
Al professionista architetto spetterà la verifica della conformità urbanistica dell'immobile se non fatta e poi procederà ad apposita pratica (Cila o Scia a seconda dei casi) e redazione del computo
Marco :
quindi per i prossimi passaggi ho bisogno dell'architetto o geometra e ancora il supporto del termotecnico ? il termotecnico comunque ha effettuato un'analisi energetica con l'individuazione del modello e marca della caldaia, tipo di pannelli isolanti e progettazione dell'impianto fotovoltaico nonché la tipologia e marca degli infissi per farmi scendere di due classi energetiche.
Penso che era indispensabile il termotecnico vero , ho fatto bene ?
Quanto mi costa un'architetto per queste pratiche ?
1.conformità urbanistica
2. scia o cila
3. computo metrico

Grazie a tutti
Marco :
La sostituzione degli infissi insieme agli interventi trainanti di isolamento termico e sostituzione caldaia rientra nel bonus 110 % ? cioè la spesa degli infissi è detraibile al 110% , ho capito bene ?
Le spese degli onorari di architetto per le varie documentazioni e per seguire la direzione dei lavori sono detraibili al 110% ?
Marco :
Le spese degli onorari di architetto per le varie documentazioni e per seguire la direzione dei lavori sono detraibili al 110% ?
Albo :
Se il termotecnico ha fatto tutto quello conviene che la Legge 10 gli venga affidata a lui, che si occupa poi anche di tutti gli schemi di collegamento utili e sicuramente ha esperienza anche nella parte di computo relativa agli impianti termici.
Si le servirà un architetto per la parte edile, quindi pratica, computo, direzione lavori e sicurezza.
Per il 110% il prezzo dell'onorario è stabilito dal DM2016 e viene calcolato in percentuale in base ai costi dei lavori individuati nel computo e a quali opere sono da farsi e rappresenterà il massimale delle spese tecniche a cui può andare incontro.
Non è una risposta univoca che si può dare su un forum, comunque è tutto detraibile al 110% a patto che venga svolto poi il lavoro.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.