chiusura porta comunicante

messaggio inserito giovedì 10 giugno 2021 da Luca

Luca : [post n° 447922]

chiusura porta comunicante

Buongiorno,
sono proprietaria di un magazzino, nel 2000 ho preso in affitto un magazzino adiacente e tramite scia ho potuto unificare le due unità che erano così separate da una porta scorrevole.
Nel 2008 la proprietà ha deciso di vendere ed io non essendo interessato ovviamente ho dato disdetta dell'affitto lasciano il locale. In poco tempo il magazzino è stato venduto.
Qualche tempo dopo la porta è stata murata ma la proprietà non ha mai provveduto alla chiusura ufficiale con scia.
Oggi sto facendo le pratiche per la ristrutturazione del locale ma il mio architetto ovviamente accedendo agli atti si è accorto di questa falla ed il comune ha segnalato che dovremo procedere a sanatoria con relativa apertura scia e chiusura.
I costi di questa operazione restano in capo a me oppure all'altro proprietario che ha acquistato senza verificare lo stato dell'immobile?
gioma :
Il problema sta all'origine: non è possibile la fusione di immobili appartenenti a proprietà diverse.
Luca :
Mi sono espresso male mi scuso, la mia proprietà è un laboratorio artigianale e quello adiacente era il magazzino, il comune ha permesso tale apertura.
archspf :
Il precedente venditore avrebbe dovuto provvedere: diversamente non mi spiego (si fà per dire) come si possa vendere un immobile con irregolarità.
Altra cosa che però non capisco è perché questi quesisti non vengono posti al tecnico incaricato.
desnip :
Poi non capisco perchè si da la colpa tutta all'altro proprietario: quando ha chiuso la porta lei poteva pure opporsi o cmq chiedere di presentare la Scia.
ivana :
dipende anche dagli accordi iniziali con il proprietario. Ha apportato modifiche ad un immobile non di sua proprietà, benchè autorizzate dal proprietario, potrebbe chiedere il ripristino
Luca :
Nei prossimi giorni avrò appuntamento con il tecnico incaricato per comprendere meglio la situazione
Luca :
Oppormi non avrebbe avuto senso d’altro canto ho sbagliato a non chiedere la scia
Luca :
In ogni caso se dovrò pagare io scia e quant’altro non c’è nessun problema era solo a titolo informativo anche perché con il vicino siamo comunque in ottimi rapporti
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.