tesi di laurea in architettura

messaggio inserito mercoledì 9 marzo 2005 da RRR

RRR : [post n° 44821]

tesi di laurea in architettura

Sono una studentessa di architettura (corso di 5 anni vecchio ordinamento) e ho bisogno di un vostro consiglio.
E' da mesi che penso alla tesi e al tema da trattare ma sono molto confusa e non riesco a decidere.
Che tesi posso fare???? Mi piace il campo progettuale, ma vorrei affrontare un tema nuovo....ad esempio un discorso critico sulle ultime tendenze di architettura oppure approfondire in modo critico un architetto oppure confrontare un pensiero architettonico contemporaneo all'arte contemporanea(pittura, musica,...) oppure analizzare la rappresentazione digitale o affrontare un tema di grafica.......come vedete sono molto cofusa!!!
Avete suggerimenti, siti, libri ecc..che mi possono aiutare?
Ringrazio chi mi vuole aiutare
franco_73 :
ciao io sto facendo la tesi studio ingegneria edile la mia tesi parla di come possono essere realizzate edifici con forme particolari! l'architettura oggi è sempre piu esasperata e se hai mai comprato libri e riviste di architetti americani potrai vedere dove si dirige l'architettura!!
se vuoi possiamo trovare insieme un argomento interessante ti lascio mia email
email
shima :
l'argomento della tesi è quanto di più individuale ci sia nel percorso di studi..
scegli secondo il tuo gusto e le tue competenze già acquisite(se non hai idea della musica contemporanea non la scegliere come elemento di confronto all'architettura contemporanea,ad esempio)
e soprattutto qualunque argomento tu scelga misuralo sul tuo relatore, sennò rischi di perdere tempo e non imparare niente.
franco_73 :
Concordo con te shima ma RRR ha avuto il coraggio di chiedere aiuto per fare una tesi new e non la solita cosa!!
vuole una idea nuova dove poter sviluppare un argomento o la visione di un problema nel campo della progettazione ..il relatore deve fare da guida e se si è fortunati ad avere un buon correlatore si può propore la tesi cosi come ho fatto io !!!
Famely è un professore della università di parigi di architettura durante una lezione tenuta presso la mia facoltà ha detto che nel momento in cui l'architettura è concettuale la stessa muore e solo con le regole dell'arte si puo redigere una new architettura con una new modo di progettare!!
ciao
RRR :
..Si, non la solita minestra insomma....Franco ha colto in pieno. E' vero che la tesi è una faccenda individuale, ma parlarne con voi può essere d'aiuto...quale problematica di architettura contemporanea vi sembra più interessante da trattrare?
franco_73 :
email
questa è mia email se vuoi parlare direttamente..
dove studi ?
parlami un po che tipo di architettura ti piace?
secondo te l'architettura bioclimatica è importante?
Hai mai visto su modulo della metodologia di doppia pelle da applicare su edifici antichi cosi da migliorare la dispersione termica ?
hai mai sentito di parlare di architettura ambientale ?
oppure di architettura sensoriale?
fammi sapere ciao
LINO :
LA TESI è UN MOMENTO IMPORTANTE PER TE AI PROF. NON GLIENE FREGA NULLA A MENO CHE TU NON PRODUCA QUALCOSA DI SFRUTTABILE PER LORO PUBBLICAZIONI E PER QUESTO MOTIVO CHE SPINGONO PER IL TIROCINIO POST LAUREA (COSì LAVORATE NEI LORO STUDI SOTTOPAGATI O GRATIS) SCEGLI UN TEMA ED AVVIA NON PERDERE TEMPO ANCHE SE HAI LA POSSIBILTà DI STARE ALL'INTERNO DELLA FACOLTà L'ESAME DI TESI è UN ESAME COME I PRECEDENTI ANZI MOLTO SPESSO LO SI GONFIA PER LE SUDDETTE CAUSE è VERGOGNA CHE IN ITALIA SI PERDA TEMPO CON GLI ESAMI (ESAME DI LAUREA INCLUSO) SOLO PER PURI CAPRICCI IMPIEGARE 2 ANNI PER LA TESI FAREBBE IMPALLIDIRE LE CORBUSIER PER ROCHAMP IMPIEGò MOLTO MENO GLI AMERICANI INNOVATIVI MA L'EUROPA L'HAI DIMENTICATA? LA CULTURA STA NEL NOSTRO PAESE CIAO
RRR :
hai ragione Lino...a molti prof. interessa farti fare una tesi ai fini delle loro ricerche...e proprio per questo che ho deciso di abbandonare il campo progettuale e di decide il tema più giusto per me. Avuto il tema, convinta della scelta, andrò in giro per la facoltà alla ricerca di un prof. disposto ad aiutarmi...speriamo bene.
Il tirocinio post laurea ....ma non se ne parla proprio, non vedo l'ora di dire addio all'ambiente universitario!!
pippi :
Un argomento interessante potrebbe essere la qualità energetica degli edifici, quindi il valore che gli stessi acquistano e il ruolo degli operatori immobiliari
In bocca al lupo
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.