colnna di scarico wc nel muro divisorio dal proprietario confinante

messaggio inserito domenica 8 agosto 2021 da sergio74

sergio74 : [post n° 449810]

colnna di scarico wc nel muro divisorio dal proprietario confinante

Buongiorno. Vorrei ricavare un bagno nel sottotetto di mia proprietà, al 3 piano del mio condominio. Vorrei usare, per lo scarico del nuovo wc, (eventualmente con l'aggiunta di un sanitrit)secondo il consignio del mio idraulico, il camino di ventilazione da 100mm dello scarico del mio bagno al piano inferiore e che arriva in copertura. Il camino passa per la parete di confine fra il condominio di cui fanno parte mio appartamento al 2 piano e il sottotetto al terzo e un altro condomio che fa angolo (si tratta di un complesso di 4 condomini su un cortile) , ed è un piano più alto: al di la del muro c'è un appartamento. Qualcuno si è trovato in una situazione simile e sa consigliarmi che tipo di accordi dovrei prendere con il proprietario confinante (o addirittura con il condominio confinante?) La colonna serve solo i bagni del mio condominio, ovviamente,(quelli del condominio confinante non hanno bagni su quel lato), quindi nuovi lavori che insistano su di essa non riguarderebbero l'altro condominio: solo il muro è comune...Eventualmente basta che i lavori riguardino la "mia" metà dello spessore del muro? Grazie
desnip :
Il problema non sono gli accordi con il vicino: realizzare un bagno nel sottotetto è un abuso edilizio.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.