Primo lavoro con superbonus 110%

messaggio inserito martedì 14 settembre 2021 da Marco

Marco : [post n° 451010]

Primo lavoro con superbonus 110%

Ciao a tutti, sono stato contattato per fare un cappotto con sostituzione infissi di un immobile indipendente e tra qualche giorno farò il primo incontro conoscitivo.
Ho alcuni dubbi in merito:
1) Il committente sicuramente vorrà fare tutto a costo zero facendo pagare anticipatamente l'impresa. Ma lo studio di pre fattibilità con acquisizione documenti e sopralluogo a me chi lo paga se l'impresa non è ancora stata scelta. Se gli anticipasse il committente come farebbe poi a farseli ridare dall'impresa?

2) Quali altre figure professionali servono oltre all'architetto e ad un impresa?

Grazie a tutti.
archspf :
Premesso che l'impresa (esecutrice) non potrebbe incaricarti in quanto questo configurerebbe violazione deontologica (conflitto di interessi), tuttavia gli ordini professionali hanno "deliberato" specifici contratti e clausole che coinvolgono l'impresa come General Contractor la quale "sostituisce" il committente solo in funzione del pagamento dei compensi (l'incarico deve in ogni caso essere tra professionista e committente e tra questi e l'appaltatore), le modalità per affrontare la questione sono solo 3:
a) farsi pagare lo studio di fattibilità dal committente, il quale recupererà la spesa o tramite detrazione o tramite cessione ad un istituto di credito
b) vincolare la prestazione al conferimento dell'incarico definitivo (e conseguente realizzazione dell'opera) di modo da optare per lo sconto in fattura e maturare dunque i crediti (da "rivendere" alle banche/poste) ad ogni SAL.
c) emettere fatture nei confronti del general contractor e pretendere il saldo "immediato".

Dalle domande poste, in particolare il secondo quesito, è chiaro che ti sei ritrovato con una commessa per la quale non sai dove mettere le mani: per evitare di farti male e soprattutto arrecare danni alla committenza, essendo il superbonus una materia dalla gestione complessa o quantomeno che richiede(rebbe) esperienza ed almeno la conoscenza di 1 anno e mezzo di dibattiti, applicazioni, norme ed interpelli, ti consiglio spassionatamente di assistere (più che farti assistere) da qualcuno che sia più "navigato".
Marco :
Perfetto, grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.