Lavori Pubblici

messaggio inserito mercoledì 15 settembre 2021 da L

L : [post n° 451063]

Lavori Pubblici

Ciao, mi sto occupando della Direzione Lavori di un cantiere pubblico. C'è stata una consegna parziale dei lavori secondo quanto previsto dal capitolato e dal DM49/2018 (art.5 comm.9). Cessate le condizioni che hanno determinato tale consegna parziale e terminati i lavori previsti in questa fase, quale procedura occorre seguire ora? Il RUP mi chiede formalmente di convocare l'esecutore per la consegna totale dei lavori e di conseguenza redigere un nuovo verbale di consegna definitivo ma, vedendo la norma non torvo nulla in merito. Riporto testuale il riferimento: "La consegna parziale dei lavori è disposta a motivo di temporanea indisponibilità di aree ed immobili; in tal caso si provvede di volta in volta alla compilazione di un verbale di consegna provvisorio e l'ultimo di questi costituisce verbale di consegna definitivo anche ai fini del computo dei termini per l'esecuzione" . Grazie
carla :
Certo che devi convocare l'appaltatore e dare la consegna totale del cantiere, nel verbale determini il termine ultimo per la fine lavori e le implicazioni giuridiche, amministrative, di sorveglianza e di sicurezza che comporta la consegna totale del cantiere all'appaltatore.
nikosky :
anche qui quanto riportato da carla è assolutamente corretto.
poichè la consegna parziale non fa decorrere i termini contrattuali fissati nel contratto e nel progetto è necessario redigere il verbale di consegna dei lavori riportando i giorni contrattualmente previsti. il mio consiglio è di richiamare sempre il primo o i vari verbali redatti.
ad esempio ho appena chiuso un lavoro di 3 anni con 4 consegne parziali e una definitiva.
tutti i verbali saranno ovviamente richiamati nella relazione finale dell'appalto.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.