Manutenzione straordinaria

messaggio inserito lunedì 15 novembre 2021 da Archi

Archi : [post n° 453417]

Manutenzione straordinaria

Buonasera a tutti, chiedo un vostro consiglio.
Condominio senza conformità urbanistica ( presenza di abusi in facciata ) al quale ho rilasciato relazione con parere negativo in merito a bonus facciata, specificando che qualsiasi bonus, anche il 50% e qualsiasi opera anche di manutenzione ordinaria secondo il T.U. richiede conformità. I condomini vogliono procedere con le varie regolarizzazioni ma la cosa richiede mesi e il palazzo è ammalorato, i cornicioni e l'umido all'interno degli appartamenti richiedono interventi urgenti. Mi hanno chiesto lo stesso di procedere all'elaborazione del computo metrico consapevoli della mia relazione in merito ai bonus scegliendo di procedere senza. Mi chiedo a questo punto io da tecnico come gestisco la c.i.l.a.? Non posso dichiarare che le opere sono conformi ai regolamenti edilizi...C'è un ''appiglio'' normativo per poter procedere in caso di interventi urgenti ( vedi cornicione e umido ) senza aspettare le varie regolarizzazioni dei singoli condomini? Potrei redigere una relazione con le foto di quanto vi ho spiegato e allegarla alla pratica? Voi come vi comportereste?

Grazie a chi saprà aiutarmi
archspf :
Mi pare che la linea d'azione intrapresa sia quella corretta: non è possibile presentare alcuna pratica senza regolarità urbanistica.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.