Concorsi di progettazione

messaggio inserito domenica 2 gennaio 2022 da Alberto

Alberto : [post n° 455173]

Concorsi di progettazione

Buongiorno a tutti, chiedo qui un'informazione relativa ai concorsi in quanto non capisco alcune cose.

Mi piacerebbe un giorno partecipare ad un concorso di progettazione, in questi mesi ho letto tanti bandi relativi alle procedure aperte in due gradi e puntualmente si configura la possibilità di partecipare anche come singolo libero professionista purché in possesso dei requisiti di abilitazione alla professione.

Tuttavia in tutte le domande di partecipazione che ho preso in esame vi è espressamente richiesto di inserire i nominativi dei professionisti che si occuperanno poi della progettazione strutturale, geologica, della sicurezza, della parte impiantistica ecc. Questo significa che per partecipare da solo come libero professionista io devo poter espletare tutte queste facce della progettazione ? O posso partecipare solo se con un team già formato in grado di coprire tutte queste competenze ?

Sono leggermente confuso perché queste tipologie di concorso specialmente nella prima fase hanno come obiettivo la redazione di un'idea progettuale, spesso poco approfondita dal punto di vista strutturale o della sicurezza, ma mi sembra un paradosso chiedere in fase di iscrizione i nominativi e i dati di tali figure. Significa che in realtà il singolo architetto non può partecipare? (in quanto magari non abilitato alla sicurezza) Oppure bisogna per forza creare un raggruppamento con cui poter partecipare?

Dal mio punto di vista aveva più senso permettere a tutti di partecipare e poi in caso di esito positivo permettere al vincitore di raggrupparsi o trovare le figure mancanti allo sviluppo del progetto e della sua eventuale esecuzione.

Vi ringrazio per l'aiuto.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.