un consiglio

messaggio inserito mercoledì 16 marzo 2005 da chiara

chiara : [post n° 45676]

un consiglio

se affitto un appartamento e fondo un'associazione no profit e nell'appartamento svolgo attività con bambini: che tipo di richieste devo fare a livello urbanistico edilizio o che adeguamento?
grazie
*Ste* :
Se per attività con bambini intendi un asilo nido privato, di quelli che si usano ultimamente realizzare nei condomini... be' meglio che ti rivolga ad un tecnico perchè spesso ci sono spiacevoli sorprese.
Dipende anche dal Comune ove andrai ad insediare questa attività...
In linea di massima ti suggerirei, IN OGNI CASO, qualsiasi sia l'attività che intendi svolgere, di rivolgerti PRIMA ad un tecnico.
Hai già trovato l'appartamento da affittare? Hai verificato che il regolamento condominiale permetta di svolgervi l'attività che vorresti?
Ti porto l'esempio di alcuni soci che volevano aprire un asilo nido in un condominio, hanno affittato i locali, iniziato le pratiche... per poi scoprire che il regolamento contrattuale (sic!) vietava tale attività...
Puoi immaginarti quanti soldi buttati.
In bocca al lupo!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.