Abbassamento pavimentazione per riscaldamento a pavimento

messaggio inserito lunedì 4 aprile 2022 da caesar753

caesar753 : [post n° 459474]

Abbassamento pavimentazione per riscaldamento a pavimento

Buonasera,
ho il seguente problema: vorrei installare a casa mia (abitazione ad accesso indipendente su due livelli, piano terra e primo piano) il riscaldamento a pavimento, al piano terra ho un ingresso, in cui non vorrei mettere il pavimento radiante, e il soggiorno/cucina, dove invece vorrei posarlo; così facendo, però, il pavimento del soggiorno/cucina avrebbe uno scalino rispetto a quello dell'ingresso poichè l'impianto a pavimento occupa almeno 15cm in altezza, mi è stato quindi consigliato di scavare il pavimento della stanza per averlo allo stesso livello dell'ingresso: quali problemi potrei avere? bisogna presentare documentazione antisismica/SCIA/interpellare il genio civile?
P.S.: non ho problemi di altezza poichè la casa è dei primi del '900 e i soffitti sono a 3,70m di altezza, quindi non voglio recuperare cubatura ma solo non avere il gradino!
d.n.a. :
Il consiglio, in questi casi, è di rivolgersi ad un tecnico per avere i consigli del caso.
Poca spesa e molta resa.
caesar753 :
Il mio tecnico ormai non mi risponde più, sono praticamente abbandonato a parlare con imprese e fornitori, cercando di districarmi nel marasma delle cose da fare (per fortuna sono ingegnere, anche se di altro settore, e un po' di basi tecniche ce le ho); visto che il tempo stringe volevo capire cosa chiedere alla ditta di fare nel pre-capitolato che sto cercando di mettere in piedi...
d.n.a. :
In un caso così i problemi potrebbero essere molti e come nessuno. Quando si rompe si vede cosa si trova, e si risolve in loco a seconda del problema.
Il gradino resterà li ad imperitura memoria, e sarà sempre scomodo.
Come documentazione non credo serva qualcosa.
BRB :
E se invece del pavimento radiante optasse per il soffitto radiante ?
Un paio di link di utilità ...
https://www.youtube.com/watch?v=HwFBMgSIQJo
https://www.youtube.com/watch?v=mB3dtufg5bQ
desnip :
Quello che non ho capito è perchè non vuole metterlo nell'ingresso...
caesar753 :
perchè l'ingresso è l'unico soffitto basso (2,30 da planimetria catastale, in realtà un po' meno chissà perchè), quindi se si provasse a metterlo e poi magari non si riesce ad abbassare il pavimento diventa un bel problema... meglio il gradino per entrare in cucina che battere la testa ogni volta che entri in casa :-)
caesar753 :
è una bella idea però ho i soffitti a volta che sono affrescati in due stanze...
ivana :
io indagherei meglio su quel "chissà perchè" e valuterei pavimenti radianti a basso spessore o battiscopa radianti
caesar753 :
Purtroppo a detta di tutti finché non si spacca non si sa... Cmq sono due giorni che provo a chiamare il mio tecnico ma non mi risponde, credo che le pratiche dei lavori edili si dovranno trasformare in una causa per inadempienza/responsabilità professionale...
paola2 :
prova a vedere la compatibilità di ZEROMAX con la situazione esistente.
si contiene di molto il gradino perche' si va a fresare nel pavimento esistente.
,a certo, avrai comunque un minimo di dislivello, ma un conto e' 2/3 cm un conto sono 15.
caesar753 :
Ti ringrazio, veramente molto interessante; non so però se è applicabile al mio caso perché dove avrei il problema è al piano terra e ci sarebbe bisogno anche di isolare controterra appunto...

Proprio ieri ho parlato con un rappresentante dei pannelli a basso spessore Bekotec (questo il loro sito con tutte le informazioni https://www.schlueter.it/campi-di-applicazione-massetti-coibentati.a… ), che promettono di avere un pavimento radiante senza giunti e con un massetto sopra i tubi di solo 8mm, grazie alla loro guaina speciale, che sarebbe anche a bassa inerzia termica (e grazie, con solo 8mm di massetto...)
Questa soluzione mi tornerebbe comoda sia per il problema del gradino al piano di sotto sia al piano di sopra perché, pur non avendo problemi di altezza, temo per il carico sui solai e avere una soluzione che oltre ad essere a basso spessore è anche a basso peso sarebbe l'ideale, solo che non vorrei ritrovarmi poi con le mattonelle tutte rotte (anche se loro dicono di garantire anche le mattonelle per 10 anni, mah...)
qualcuno ci ha mai avuto a che fare? Ha feedback positivi/negativi?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.