Sopraelevazione Sottotetto - distanza edificio con strada interposta

messaggio inserito mercoledì 6 aprile 2022 da Stef

Stef : [post n° 459611]

Sopraelevazione Sottotetto - distanza edificio con strada interposta

Buonasera a tutti,
scrivo nel tentativo di ottenere un previoso consiglio.
Vorrei poter alzare il mio sottotetto.
Leggendo diverse sentenze del TAR ho capito che se la distanza deve essere superiore a dieci metri in caso di presenza di pareti finestrate.
Leggendo l'art. 9 del d.m. n. 1444/1968 ho trovato anche il paragrafo che definisce le distanze minime tra fabbricati tra i quali siano interposte strade destinate al traffico dei veicoli.
Queste ultime distanze sono derogabili oppure, essendo sempre inserita in questa norma, non è possibile ne da enti locali o da privati?
Mi riferisco a quelle in presenza di strade.

Grazie a tutti.
gioma :
Oltre alle distanze legali esiste anche un problema di volumetria.
Stef :
Il problema della Volumetria è superabile trattandosi di un recupero di sottotetto esistente.
La legge regionale permette il recupero con aumento volumetrico fino a certi limiti chiaramente.

Sul tema delle distanze invece non è ho capito, leggendo alcune sentenze, che sia d'obbligo rispettare l'art.9 del d.m. n. 1444/1968.
Nelle varie sentenze si parla sempre però del problema dei dieci metri dalle pareti finestrate.
Non ho trovato nulla rispetto al paragrafo successivo dell'art.9 che parla delle distanze maggiorata se l'immobile confine con una strada.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.