perizia valore immobili senza autorizzazione

messaggio inserito giovedì 7 aprile 2022 da nikosky

nikosky : [post n° 459640]

perizia valore immobili senza autorizzazione

Buonasera, sto redigendo una perizia per la stima di alcuni immobili per una suddivisione familiare.
A parte le abitazioni principali che sono state regolarmente autorizzate/condonate, sul lotto insistono dei manufatti ad uso deposito/garage realizzati senza permessi e non oggetto di condono. Ovviamente nella mia perizia riporto gli stessi ma mi domando se a questi immobili va comunque dato un valore e se si come considerarlo essendo di fatto abusivi.
Se qualcuno avesse affrontato il problema e può indicarmi la via.
Grazie
nikosky :
mi autorispondo per alimentare il post.
da una lettura del codice civile, art. 173 si deduce che se ci fosse stata una pratica di condono attiva si poteva stimare il bene e detrarre le spese per la chiusura della pratica e l'ottenimento della concessione a sanatoria.
diversamente l'immobile non può essere di fatto vendibile poichè abusivo e nel mio caso di specie non sanabile pertanto non si potrà procedere ad una valutazione economica dello stesso.

Ovviamente se qualcuno ha altre info utili, sono tutto orecchie!
ponteggiroma :
Nico, ti sei autorisposto egregiamente. Aggiungerei inoltre che in tribunale per le esecuzioni immobiliari, dalla stima degli immobili al netto degli abusi, ci fanno detrarre anche i costi di demolizione delle parti abusive.
Albo :
In quei casi mi muovo stimando l'immobile al netto dell'abuso e sottraendo il prezzo della demolizione per il ripristino allo stato autorizzato
nikosky :
Grazie ragassuoli!! :)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.