Ritrovamento amianto in cantiere

messaggio inserito martedì 12 aprile 2022 da V

V : [post n° 459836]

Ritrovamento amianto in cantiere

Buongiorno, si è rinvenuta la presenza di tubazioni in amianto durante le prime demolizioni in cantiere.
Ci troviamo a Milano in un appartamento per cui è stata protocollata una semplice CILA.
Oltre alle pratiche di smaltimento da parte di una ditta specializzata e alla comunicazione al Coordinatore alla Sicurezza che ha disposto fermo cantiere, come ci si regola con il SUE?
Si rende necessario l'invio di una variante o è sufficiente una semplice integrazione alla CILA?

Grazie
gioma :
La CILA non prevede varianti.
Salvia :
Nel modulo CILA Lombardia c'è la voce b.4 - trattasi di intervento in modifica dei lavori di cui alla CILA
V :
Esatto mi riferivo a quel punto.
Perchè nella prima CILA abbiamo dichiarato non ci fosse amianto, quindi immagino sia necessario integrare la CILA precedentemente inviata includendo questa piacevole 'scoperta'.
Salvia :
Credo tu possa procedere in tal senso, ma essendo l'amianto argomento sensibile, sentirei l'ufficio tecnico. Aggiornaci poi!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.