Rinuncia incarico PA

messaggio inserito martedì 31 maggio 2022 da studio_tecfa

studio_tecfa : [post n° 461723]

Rinuncia incarico PA

Buongiorno. Ho un incarico con una PA per il progetto definitivo, esecutivo, direzione lavori e contabilità finale di un'opera. Ho consegnato progetto definitivo e incassato un acconto del 30%, ma per motivi personali vorrei rinunciare all'incarico. A causa della mia rinuncia, probabilmente l'ente non riuscirà a concludere i lavori entro una certa scadenza e non potrà ottenere un contributo. Esiste una possibilità che debba restituire l'acconto incassato?
ArchiFra :
più che la restituzione dell'acconto mi preoccuperebbe un risarcimento per il mancato contributo, soprattutto se i lavori sono stati fatti solo in forza di esso.
il contratto prevedeva la rinuncia dell'incarico? ci sono specifiche per cosa succede in questo caso?
bisogna poi vedere le motivazioni della rinuncia
studio_tecfa :
Grazie per la risposta. Nel contratto è previsto che qualora rinunciassi all'incarico mi verrebbero pagati gli elaborati forniti con una penale del 15%.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.