Insufflaggio

messaggio inserito domenica 3 luglio 2022 da desnip

desnip : [post n° 462695]

Insufflaggio

Un intervento di insufflaggio deve considerarsi isolamento dall'interno o dall'esterno? Dipende da dove vengono praticati i fori?
Davide C. :
Non può dipendere da dove fai i fori, tecnicamente è in mezzo a due tavolati. Si chiama "isolamento in intercapedine"
desnip :
Certo, concordo.
E quindi con l'allegato A come la mettiamo, visto che non c'è la voce "isolamento in intercapedine"?
ArchiFish :
A logica, perchè non ho altri strumenti per giudicare, direi che rientra tra quelli dall'interno. A conti fatti, se tu ipotizzassi di isolare un fabbricato o un locale dall'interno, potresti procedere con la posa dell'isolante, una controparete e l'intonaco. Stratigrafia assimilabile all'insuflaggio tra muratura interna ed esterna. Anche da un punto di vista "termotecnico", il comportamento, sarebbe assimilabile a quanto sopra, piuttosto che ad un vero e proprio cappotto esterno (non fosse altro per l'impossibilità di correggere i ponti termici o per le modalità di gestirli).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.