Costo accatastamento

messaggio inserito martedì 26 luglio 2022 da Ade

Ade : [post n° 463493]

Costo accatastamento

Buongiorno a tutti, devo preparare la fattura per degli accatastamenti che ho fatto ad un cliente. Sono i primi che faccio, quindi volevo confrontarmi con voi per quanto riguarda il prezzo. Ho fatto una variazione catastale con planimetria di un b&b e poi tre accatastamenti (uno di un deposito e altri due di due pezzetti di parcheggio scoperto). So già che, trattandosi di diverse planimetrie dovrei moltiplicare il prezzo per quattro. Ma non ho idea del costo che potrei applicare ad ognuno. Io avevo pensato a 400 euro l'uno + spese catastali
desnip :
Sei partito con il piede sbagliato.
Non esiste parlare di "accatastamenti che ho fatto" senza sapere quanto vuoi chiedergli. In partenza avresti dovuto farti firmare una lettera di incarico con indicazione del preventivo. E' una tutela per te e una questione di correttezza anche per il cliente: potrebbe essere una spesa che non può affrontare e decidere di non fare il lavoro.
archspf :
Concordo con @desnip.
Aggiungo solo che il costo dipende dalla complessità del lavoro e pertanto non può definirsi una tariffa uguale per tutte le situazioni.
kia :
Dipende dalla complessità del lavoro. Ci sono stati degli accatastamenti per cui sono letteralmente impazzita. Concordo sul fatto che dovevi fare un preventivo al cliente, ti metti al riparo da questioni spiacevoli che possono nascere ora sui pagamenti.
Ade :
Hai perfettamente ragione. Purtroppo si tratta del mio primo cliente da libera professionista e quando ho iniziato questo lavoro (molti mesi fa) non avevo la più pallida idea di come muovermi. Ora invece parto già con il preventivo prima di mettere mano sui progetti
Ade :
Ho parlato con uno studio di ingegneria con cui collaboro e mi hanno detto che lì usano sempre lo stesso prezzo moltiplicato per le planimetrie da presentare, ossia 350 euro (comprensivi degli oneri per il catasto)
ArchiFish :
"comprensivi gli oneri per il catasto"
Se il lavoro non è propedeutico o conseguenza ad un intervento edilizio per cui si è stati o si sarà progettista, DL, ecc, ecc, direi che 350 € sono un po' pochino. Soprattutto se si considerano rilievo, restituzione grafica e 50 € a planimetria di diritti "a perdere". Va da sè che se si tratta di un autorimessa da 3 mt x 6 mt è questione diversa di un'appartamento o un'unità immobiliare da 200 mq (magari tutta fuori squadro e/o su più piani).
Ade :
Nel mio caso ho redatto una SCIA per variazioni interne dei tramezzi e un condono per la pertinenza e i posti auto. Il b&b di cui ho fatto la variazione è sui 150 mq, mentre il deposito è sui 40 mq, i posti auto sono due pezzettini che si trovano sul solaio del deposito. Ho considerato un prezzo uguale per tutti e quattro i sub
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.