asseverazione congruità

messaggio inserito lunedì 5 settembre 2022 da mark

mark : [post n° 464379]

asseverazione congruità

Sono nell'ambito di lavori di una Cila protocollo 2021, redazione L.10 per lavori di efficientamento energetico, sostituzione di caldaia con pompa di calore per riscaldamento a pavimento, cappotto e sostituzione infissi. Si adopererà la formula della cessione del credito. Per gli infissi potrei utilizzare l'asseverazione del fornitore rifacendosi all'allegato I, o dato che sono in cessione credito dovrei asseverare congruità utilizzando i prezzari?
archspf :
Come chiarito innumerevoli volte, non ultimo nella stessa recente guida ADE che ha ribadito un concetto essenziale, non è possibile suddividere il cantiere in tanti sottolavori così da evitare l'applicazione della congruità delle spese: occorre redigere un'unica asseverazione contenente tutti gli interventi oggetto di cessione.
mark :
Non vi è nessuna intenzione di non asseverare, il cantiere è oltre l'edilizi libera e superiore 10.000 euro. Si vuol capire se in cessione credito si può utilizzare l'allegato I per i soli infissi, in un contesto dove si assevereranno le altre opere anche di efficientamento energetico, perché sul Dei la voce del tipo di serramento montato non c'è e vorrei evitare NP.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.