Parallels Desktop e Ram

messaggio inserito martedì 6 settembre 2022 da Dani74

Dani74 : [post n° 464387]

Parallels Desktop e Ram

Ciao a tutti, sono un architetto come voi, non un informatico nonostante la domanda.
Utilizzo iMac e non me ne voglio assolutamente privare. In 30 anni di utilizzo computer, con windows tra rallentamenti e crash, ero continuamente a formattare ed incavolarmi... con il mac, lo compro, installo le app e finisce lì. Posso anche evitare di aggiornare il sistema operativo dal momento che ho imparato ben a mie spese Never Change a Working System.... In quasi 8 anni che uso MAC, lo ritengo effettivamente superiore (ho anche un portatile air con hardware abbastanza basico ed effettuo senza problemi ciò che con una macchina windows molto più potente mi da problemi). Per non parlare delle applicazioni grafiche che non si impiantano mai. Veniamo al quesito.
Come tutti sapete ci sono diverse applicazioni necessarie per il lavoro nostro che girano esclusivamente su Windows. Mi sono rifiutata per tempo di usare una macchina virtuale ed ho preferito usare un portatile windows e remote desktop per visualizzarlo sul mac, almeno di non privarmi della qualità dello schermo retina e delle dimensioni dello stesso. Avevo pensato di comprare un all in one della hp ma ho paura che a fronte di una spesa consistente, non mi troverò bene e non mi piace nemmeno particolarmente passare da un computer all'altro a seconda dell'app che devo usare (a questo punto meglio remote desktop che però dipende dalla qualità della rete che a casa mia è scarsa)... alla fine sto capitolando con l'utilizzo di una macchina virtuale ma prima di installare e pentirmene, vorrei chiedervi se qualcuno sa se la memoria RAM che si alloca a questa macchina virtuale viene sottratta alle app del mac anche quando la macchina virtuale non è avviata. Al momento ho 24 Gb di Ram, ma eventualmente potrei anche ampliarla. Stessa domanda per l'HD. Quanto spazio mi sottrae sull'HD? ed i file posso salvarli sul mac o devo salvarli nella macchina virtuale? Grazie a chi vorrà rispondermi.
eli71 :
Che software useresti su windows? Io già da tempo uso Parallels desktop e non ho mai avuto problemi con soli 8 gb di ram, ma utilizzo su windows solo le applicazioni per sicurezza, certificazioni energetiche e acustica. Quando la macchina virtuale è spenta la ram è tutta per il Mac, può rallentare quando è aperta ma dipende sempre da che software usi. I file si salvano sul Mac e su windows c'è una cartella che ti fa vedere i file su Mac in modo da poterli aprire e poi salvare. Per la memoria da dargli puoi impostarla in fase di installazione, io neanche ricordo quanto gli ho dato. Comunque puoi scaricare paralles da provare per 14 giorni, così puoi farti un'idea.
Dani74 :
Ciao Eli, userei praticamente gli stessi software tuoi con l'aggiunta di un bim italiano. In genere per la progettazione uso uno dei bim per mac e mi trovo benissimo. Anche con alcuni motori di render mi trovo bene. Ti ringrazio per la risposta. Mi tranquillizza. Non avevo ancora provato per paura che poi la memoria una volta disinstallato mi restava in un limbo... sembra una sciocchezza ma mi è capitato con uno di questi software di virtualizzazione. Grazie ancora.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.