cessione del credito d'imposta

messaggio inserito sabato 10 settembre 2022 da noncistocapendonulla

noncistocapendonulla : [post n° 464569]

cessione del credito d'imposta

"pratica rifiutata per tipologia documento asseverazione non conforme. il cliente potrà presentare nuovamente la richiesta, facendo attenzione a caricare correttamente la documentazione"
COSA SIGNIFICA?
è errata l'asseverazione? devo firmarla digitalmente? devo presentare la dichiarazione di poste?
se qualcuno ha avuto la mia stessa risposta e fosse riuscito a parlare con qualcuno....MI DICAAAA
archspf :
Come già evidenziato in altri post ed in altri forum, la Cessione con POSTE è un "terno al lotto", poichè anche se si segue scrupolosamente la procedura, si caricano le documentazioni richieste, tempo due mesi ed arriva il fatidico "rifiuto" con motivazioni insensate e spesso non coerenti con la realtà, frutto di meccanismi del tutto automatici.
Ultimamente ad un cliente è successa una cosa analoga ma legata al modello dell'opzione:
«Pratica rifiutata per tipologia documento Modulo di comunicazione dell'opzione di cessione del credito d'imposta non presente.»
Indagando tramite call center ci è stato detto che, nonostante il sistema avesse validato l'inoltro (anche perché sappiamo tutti che senza un documento, in particolare quello relativo alla cessione, la procedura non va proprio avanti) il "loro server non lo aveva scaricato correttamente". Morale della favola: soldi e tempo perso (perchè si tratta di pratiche con scadenza 29/Aprile/22). Sono da denuncia.

Detto questo, più che per polemica per solidarietà, dal momento che da agosto è uscito il nuovo "vademecum" che richiede, OLTRE all'asseverazione (che ricordo della quale non esiste un format), anche una Dichiarazione a fronte del punto 5.3 della maxi circolare ADE 23/E, che ovviamente prima non serviva (tant'è che nella procedura non compariva) ma che, immaginando siano dei poveri inetti che non riescono a discernere nemmeno quello che fanno da soli, il sistema non "trova" e scarta la pratica: almeno questa è l'idea che mi sono fatto.

La checklist con i modelli da compilare la trovi qui: https://app.box.com/s/t8799r6oysopf804rqmqhn18pjs1v13f
desnip :
Il bello è (corregetemi se sbaglio, perchè non seguo queste cose) che hanno ideato queste piattaforme telematiche ma, di fatto, non esistono interlocutori "fisici" preparati sull'argomento.
Lo dico, perchè tutte le volte che mi sono trovata in banca per altre questioni e ho chiesto informazioni, praticamente nessuno sa niente nè di bonus nè di cessioni... (per non parlare del direttore che non sa cos'è un bonifico parlante).
archspf :
@desnip, confermo purtroppo. Spesso il Direttore è quello che ne sà di meno.
Riga :
devo anche io mettermi in gioco, per casa mia, qualche giorno e devo iniziare. Quanto leggo un po' ovunque è terrificante... se qualcuno di voi avesse modo di dare qualche dritta lo apprezzerei moltissimo...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.