tempistiche comunali S.C.I.A. in sanatoria

messaggio inserito martedì 6 dicembre 2022 da DD

DD : [post n° 467613]

tempistiche comunali S.C.I.A. in sanatoria

Ciao a tutti,
ho presentato una S.C.I.A. in sanatoria allegando gia il pagamento della sanzione chiesto dal comune il 14-11-2022.
Oggi ho sentito il tecnico comunale e mi ha comunicato che loro al momento stanno visionando le pratiche con n. protocollo tra 70 e 80 dell'anno corrente, mentre la pratica presentata da me é la numero 323.
Siccome il mio committente ha necessitá e urgenza di vendere l'appartamento, quando posso ritenere la pratica conclusa? Secondo il tecnico comunale entro "qualche mese" dovrebbero visionare la pratica.
Esiste un riferimento legislativo che prevede delle tempistiche precise? io ho provato a cercare ma non ho trovato nulla.

Sperando di aver illustrato il problema chiaramente,
ringrazio chiunque vorrá rispondere
archspf :
La Scia in sanatoria ex art. 37 DPR 380/2001 sarebbe soggetta al silenzio-assenso (30 gg), salvo il fatto che, rispetto alla legge regionale ed alla tipologia di abuso, la sanzione/oblazione debba essere calcolata dal responsabile del procedimento, che di fatto non si esprime sulla validità del titolo (la cui responsabilità è sempre in capo al tecnico asseveratore), ma solo sull'importo della sanzione.
DD :
Grazie mille! Io risiedo in Lombardia, e per la sanzione avevo già parlato con il tecnico ed è stata già versata.

In questo caso il committente può vendere l’immobile?

Nel caso ipotetico che il comune chiedesse un’integrazione documentale a metà 2023 come si dovrebbe operare?
Kia :
Fai una richiesta formale di urgenza definizione pratica per rogito.
archspf :
Le integrazioni possono essere richieste solo durante il periodo che intercorre tra la presentazione della pratica e la formazione del titolo: entro 30 giorni salvo che non vi siano pareri da acquisire preventivamente e che interrompono i termini ovvero ne aggiungono altri relativi al procedimento specifico dell'ente interessato al rilascio del nulla hosta.
DD :
Okok, grazie mille per le risposte... Nel pratico quindi si puó considerare la pratica conclusa anche se non processata dal tecnico comunale?

Scusatemi per le tante domande ma é la prima volta che mi ritrovo in una casistica del genere e non so come operare per evitare problematiche future
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.