Diritto amministrativo

messaggio inserito mercoledì 21 dicembre 2022 da ale_p

ale_p : [post n° 467990]

Diritto amministrativo

Buonasera a tutti.
La mia domanda è: Il Comune può decidere di non rispettare una legge Regionale?

Nello specifico devo fare un recupero di un sottotetto che, nel rispetto della legge regionale, risulta a titolo gratuito. Ora il comune mi dice che invece sarà oneroso, perché loro hanno deciso di non recepire questa legge.

Grazie in anticipo.
unfor :
da quando il recupero del sottotetto è gratuito? Di che regione si tratta?
desnip :
Cmq i comuni devono recepire le leggi regionali, ma possono applicare condizini più restrittive.
ale_p :
Lombardia, lr 15/2017 art. 64, ma non è questo il tema della domanda. La mia domanda è se un Comune può decidere di non applicare una legge regionale
ale_p :
Grazie molte per la risposta, mi sapresti dare qualche riferimento normativo in merito?
ale :
Questo vuol dire che qualora abbiano applicato delle condizioni più restrittive ci dovrebbe comunque essere un riferimento alla norma alla quale sono state applicate. Non è una posizione corretta sostenere che loro non hanno recepito la legge, giuso?
Arch. Esaurimento :
Buongiorno,

il tema della domanda è proprio confrontare cosa dice la legge regionale e cosa prescrive il regolamento specifico di quel comune, se recepisce integralmente le direttive, o se il comune ha redatto delle norme specifiche.

Queste eventuali norme specifiche del comune, si muovono all'interno di un perimetro di possibili variazioni previste dalla norma regionale? Mettiamo il caso che non sia così, e che il comune abbia dato un'interpretazione non conforme della legge. Il tema non riguarderebbe più l'urbanistica e l'applicazione dei regolamenti, quindi non credo si debba rivolgere ad un architetto per diramare la questione.

Potrebbe trovare qualcuno che abbia già affrontato il tema, e per esperienza o prassi, potrebbe darle delle indicazioni, ma la materia esula dalle competenze di un architetto.

In linea di massima i comuni hanno la possibilità di applicare norme più restrittive, e lo fanno.

Posta in questo modo la domanda mi sembra troppo generica per dare una risposta sensata.

Se ne fa un tema generico di "Diritto amministrativo" forse sta guardando sul forum sbagliato, dovrebbe provare con "professione avvocato"
ale :
La ringrazio per il riscontro. Chiedevo su questo forum perchè magari qualche collega si era trovato nella medesima situazione.
Arch. Esaurimento :
In questo caso le consiglio di capire bene cosa dice la norma regionale in merito al calcolo del contributo di costruzione, in merito al recupero dei sottotetti.

Se viene specificato quali sono i "margini di manovra" per l'applicazione a livello comunale.
Fatto questo dovrà vedere se il comune prevede un suo allegato, un regolamento interno, per il calcolo del contributo di costruzione, se viene citata la norma regionale quando si parla del suo caso specifico.

Fatte tutte queste verifiche, se ritiene che ci sia un incongruenza, può darsi che il tema sia effettivamente giuridico, e quindi ci sia la necessità di un confronto con un avvocato che sia esperto di questi temi.

Ma tornando proprio al punto zero.. ha provato a chiedere al tecnico comunale i riferimenti normativi in modo da andarli a verificare?
ale :
La legge regionale in questione è una legge di semplificazione che va ad affiancarsi alla precedente legge sul recupero dei sottotetti. In tale legge vengono indicati dei particolari requisiti che, qualora soddisfatti, rendono il recupero del sottotetto non oneroso. L'amministrazione senza se e senza ma, mi scrive indicandomi che il recupero è oneroso. A seguito di conversazione telefonica mi viene detto che il Comune non ha recepito tale legge regionale e quindi continuano a fare riferimento a quanto indicato nella precedente.
delli :
il tuo recupero del sottotetto rispetta i requisiti art 64 comma 7bis? ovvero meno di 40 mq e pertinenza di abitazione "prima casa"?
Tieni presente che esenzione è SOLO per il costo di costruzione (art 16 comma3 DPR 380/01) e non per gli oneri di urbanizzazione
bye
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.