verso il sensazionale

messaggio inserito sabato 9 aprile 2005 da LINO

LINO : [post n° 47511]

verso il sensazionale

Il grande sviluppo dell'attività costruttiva e la quasi conseguente commercializzazione della nostra professione ha portato ad attirare con forme e colori eccentrici l'attenzione del pubblico mostrando incertezza anche nel pensiero architettonico; da sempre le vere e durevoli novità sono tali in quanto soddisfano esigenze pratiche e non certo per le forme esterne: al funzionalismo interpretato in modo nuovissimo si muove parallelarmente una visione molto superficiale e confusa.Ora stiamo vivendo il senso opposto per non apparire si abbruttiscono le nostre città con costruzioni dai toni sommessi e dalla forma trascurabile ( in segno del deja vu) con colori usuali :giallo grigio mentre ci si aspetta dai grandi nomi considerati architetti con la A maiuscola l'uso consapevole delle forme e funzioni espesse in maniera equilibrata. A noi questo per pensare a ciò che progettiamo.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.