scusate lo sfogo!!!

messaggio inserito sabato 12 aprile 2003 da ale

[post n° 4976]

scusate lo sfogo!!!

scusate lo sfogo ma io devo comunicare in qualche modo il mio stato d'animo. scrivo dal "ricco" nord-est, mi sono laureato da quasi due anni e da subito ho iniziato a collaborare con uno studio d'architettura, abilitato e iscritto all'albo, con "patentino" per progettista e coordinatore per la sicurezza...tutto bene se non fosse che a 33 anni guadagno la metà di un pizzaiolo o un manovale(credetemi perchè ho esperienza diretta), se vogliono ti insegnano un mestiere altrimenti ti usano come mero disegnatore, non riesci a lasciare il nido pater-materno per motivi semplicemente economici, e anche volendo cambiare la situazione da un giro di colloqui nella zona (entro 80 km perchè oltre rinunci per l'impossibilità di mantenere casa) nessuno riconosce l'esperienza acquisita e non offrono oltre 850 euro spesso in regime di partita iva...di lavoro in proprio neanche a parlarne se non discendi da genitore unto dal sacro sigillo della professione di architetto...alla fine di tutto questo: a cosa è servita la cultura acquisita, gli sforzi la fatica già profusi e quotidianamente impiegati per credere di servire a qualcosa o qualcuno??? ma servono gli architetti in questo genere di paese o continuiamo ragionare secondo quanto voglion i comuni mass media e a prenderci per cerebrolesi???

Ps: non pretendo soluzioni o pacche sulla spalla ma questo a qualcuno avevo il bisogno di dirlo!!! scusate davvero lo sfogo!!!
:
io credo che tu abbia perfettamente ragione.
Ci vuole coraggio ed inconscienza: andarsene dall'Italia e tentare da qualche altra parte del mondo.
Ciao.
:
hai perfettamente ragione... infatti io siccome ho capito come vanno le cose in Italia ho deciso di fare i bagagli ancora prima di finire l'univerisità... in bocca al lupo per te...
:
ritieniti fortunato perchè nello studio dove lavoro nella ricca Milano, prendiamo molto meno di quello che prendi tu. E siamo tutti con le tue caretteristiche.
Che dire, rido per non piangere....
ciao
:
condivido tutto il tuo sfogo amico!!!!è cio che penso anchio!! io sto per partire per la francia dove le paghe sono buone. spero che in italia le cose cambino. è un discorso da fare assieme il tuo. perche un pizzaiolo prende di più? fa male constatare ciò!se vuoi contattami ciao
:
Guarda, la barca è la stessa e per di più non fa che affondare. Io lavoro da 5 anni, ho 32 anni, ho abbastanza libertà nello studio, ma quanto a soldi e soddisfazioni...ho potuto mettere su casa solo grazie alle generosità dei miei che hanno pagato i mobili e riesco a pagare l'affitto solo grazie al mio convivente che fa l'operaio metalmeccanico ma ha uno stipendio decisamente più dignitoso del mio....mi viene voglia di andare a lavorare all'autogrill, sempre che la mia laurea non sia un'ostacolo....
:
Mi chiedo come sia possibile che la situazine degli architetti in Italia sia così disastrosa...
andiamocene vi prego..
mi si riempe solo il cuore di tristezza a leggere queste cose.
sono solidale con tutti voi.
Antonio
:
io mi laureo l'anno prossimo, e nonostante discenda da un genitore unto dal sacro sigillo, mio padre mi ha detto 1 cosa sola: vattene da questo paese!
Attualmente lavoro qui a roma come disegnatore cad in 2 studi ed 850 euro al mese nemmeno li ho mai visti! Io mi sto sbrigando all'uni perchè non voglio rischiare di dover fare il tirocinio... un altro anno sprecato a rispondere al telefono ed a sentirmi dire "ora non ho tempo, tu intanto disegna che poi in cantiere ci andre" ne ho le tasche piene!
Emigrerò e spero taaaanto che un giorno 1 giornalista mi telefoni per domandarmi "come mai è andato via dall'italia?"... il cielo solo sa quante gliene dirò!
:
ciao Simone, ho 30 anni, laureato a napoli e sto per partire per la Francia dove prendero' servizio in uno studio di architettura a inizio maggio. la paga è decorosissima: 1650 euro al mese. lo studio è di alto livello: ha fatto progetti per vari posti del mondo, le opere progettate hanno visto spesso la realizzazione (medio oriente , africa, francia , germania, svizzera, messico, giappone......)che dirti......per ilmomento faccio l'esperienza poi chi vivra' vedra'...................te hai gia' idee su dove andare?ciao
:
Avete proprio ragione...la nostra professione è proprio scaduta. Qui al sud poi non vi dico ... andare all'estero può essere un'idea ma il vero guaio è che spesso la nostra preparazione non è all'altezza di quella dei nostri colleghi.
Siamo troppo teorici.
...che scelta infelice è stata iscriversi ad architettura!!!
:
Ciao Gaetano! Al punto in cui sono arrivato ho già stabilito che in Italia non rimarrò. Se devo essere sincero sto raccogliendo proseliti: ho un amico ingegnere informatico che vorrebbe venire con me, perchè si è stancato di fare il ricercatore all'università e far firmare le sue ricerche al figlio del professore. La destinazione? Io sono rimasto innamorato di Parigi. Mi sono messo di impegno a studiare per conseguire il delf, mi sto sbrigando a laurearmi e poi sono indeciso tra un master o partire subito. Conosco un sito "archibat" che fornisce interessanti possibilità, ma è l'unico che conosco. Tu che stai per partire, mi potresti dare altri suggerimenti? Magari siti internet, mail e via dicendo. Te ne sarei grato!
:
Armando non disperare! Se davvero hai uno spirito libero e vuoi partire, non aver paura di non essere all'altezza dei colleghi stranieri! Ti posso assicurare (grazie a varie esperienze, erasmus su tutte) che siamo, magari ingiustamente, osannati oltre confine! Certo, io sono più fortunato perchè ho una lunghissima esperienza di cantiere (grazie a mio padre) ma ti posso assicurare che "fuori" facciamo sempre un figurone! Non dimenticare che in praticamente tutte le equipes di studio e ricerca internazionali (non solo di architettura) figura almeno un italiano!
:
Stavo pensado: magari hai troppi link e rischiamo di intasare il sito per i fatti nostri! Mi sembra poco corretto verso gli altri! Facciamo così: questo il mio indirizzo di posta elettronica:
email
mandami 1 mail che così mi racconti tutto! Ho 1000 domande da farti! :)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.