partita iva agevolata

messaggio inserito martedì 14 giugno 2005 da elena

elena : [post n° 53331]

partita iva agevolata

Devo aprire la p.iva agevolata.
Cosa devo fare per aprirla AGEVOLATA e non normale?
Le stesse cose?
Dove devo indicare che sia agevolata?
Grazie 1000!
Ronin :
la dizione corretta è aprire la partita iva in regime agevolato (che durerà al più per 3 anni):
devi richiederlo esplicitamente al momento dell'apertura della PI, quando ti rechi nell'ufficio dell'agenzia entrate: ti daranno un modulo da compilare et voilà
elena :
grazie mille!
ma è lo stesso modulo che si usa per la partita iva non agevolata?
Elena
mirtillo :
uno è per l'attribuzione del numero di partita iva ove devi comunicare gli estremi della tua professione, i dati fiscali ecc...
il secondo attiene al regime prescelto: dovrai barrare "regime agevolato per le nuove attività produttive" e confermare o meno il servizio di tutoraggio da parte dell'agenzia delle entrate (molto dipende da dove vivi, potrebbe permetterti di fare a meno del commercialista ma se stai a milano non so se ti conviene...)
ciaociao
Ronin :
secondo me ti conviene scegliere comunque il tutoraggio: io l'ho scelto, e poi non gli ho mai chiesto nulla: l'unico adempimento aggiuntivo è che devi comunicargli trimestralmente le tue fatture (e un riepilogo te lo dovresti fare comunque, anche con un commercialista); in cambio, ci guadagni che puoi accedere al finanziamento al 40% fino a 600 euro per l'acquisto di un computer
elena :
mille...ma questo tutoraggio ha un costo?
Ronin :
il tutoraggio è gratuito, naturalmente
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.