controllo catasto

messaggio inserito mercoledì 15 giugno 2005 da key

key : [post n° 53418]

controllo catasto

se il catasto viene a fare dei controlli e verifica la nn conformità dell'immobile visionato con la pianta depositata al catasto a cosa si va in contro??
terry :
tu sei il proggetista? come tecnico se hai "lavorato" all'immobile, devi aggiornare le piante al catasto... Terry
key :
non sono stati eseguiti lavori, ma il proprietario è stato contattato dal catasto per un sopralluogo e ci sono difformità rispetto alla pianta in loro possesso, volevo sapere se si incorre in sanzioni o altro
delli :
verifica che non sia cambiata la consistenza tra quella depositata e la situazione attuale: non sei tenuto a variare le schede per opere interne che non modifichino la consistenza (ovvero la misura sulla quale paghi le tasse-)

bye bye
delli :
viceversa, se la consistenza è variata credo che dovrai pagare la differenza per gli anni arretrati (con qualche aggravio di interessi immagino)

bye bye
giù :
che cosa si intende esattamente per consistenza?
key :
il problema è che la consistenza è cambiata nel senso che locali adibiti ad accessori sono diventati ad uso abitativo senza avere l'agibilità, a quanto pare è un abuso da codice penale
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.