Da fienile a ... magazzino !

messaggio inserito lunedì 28 aprile 2003 da Enjark

: [post n° 5382]

Da fienile a ... magazzino !

Finalmente, quasi per caso, il primo incarico!
Devo curare la conversione di un fienile, situato in alveo di un fiume e già accatastato, in un magazzino ad uso civile.
Quali autorizzazioni devo richiedere e a quale ente ? Qualcuno sa gentilmente illuminarmi sulla corretta procedura ? Vista la collocazione dovrò vedermela anche con il vincolo idrogeologico ...
Un enorme grazie anticipato a tutti coloro che cortesemente mi forniranno delucidazioni e consigli in merito !
:
Per prima cosa devi informarti se il comune in cui si trova il fienile è sottoposto a qualche tipo di vincolo paesaggistico. In ogni caso devi chiedere una licenza per cambio di destinazione d'uso all'ufficio tecnico del comune di riferimento ed in caso di vincolo della sovrintendenza, dovrai accertarti che la nuova destinazione d'uso non sia in contrasto con i vincoli paesaggistici. Per quanto riguarda il vincolo idrogeologico, esso entra in gioco quando vai a chiedere l'autorizzazione per l'immissione nella pubblica fogna.
:
ma come è accatastato il fienile? dovrebbe essere già un C/2, magazzino, in questo caso non ci sarebbe cambio d'uso, e basterebbe una DIA per le opere. In effetti il consiglio principe è di andare a informarsi all'Ufficio Tecnico Comunale.
:
Metterò a frutto i vostri preziosi consigli ! Grazie ! Saluti Enjark
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.