onorario a vacazione

messaggio inserito lunedì 16 gennaio 2006 da ROKY

ROKY : [post n° 71083]

onorario a vacazione

Sapete dirmi a quanto ammonta ad ora l'orario a vacazione per architetti?La vecchia legge TESTO UNICO DELLA TARIFFA DEGLI ONORARI PER LE PRESTAZIONI PROFESSIONALI DELL’ARCHITETTO E DELL’INGEGNERE aggiornata ALL '80 parlava di lire 110/ora, attualmente nel DECRETO 30 maggio 2002 SI PARLA DI euro 14,68 per la prima vacazione e di euro 8,15 per ciascuna delle vacazioni successive. OSSIA MENO DI QUANTO GUADAGNA LA MIA CAMERIERA.Invece di aumentare nonostante la smisurata inflazione dall'80 al 2002 si diminuiscono i valori...!?E' vero oppure ho le allucinazioni?
massimiliano :
Interessante riflessione!
Aspetto, anch'io, con grande curiosita' una risposta a questo interessantissimo quesito.
ma l'ordine degli architetti come si pronucia in merito?
ma il famoso "minimo sindacabile" che tutela gli operai non puo' essere applicato nella nostra categoria?
Premetto che vivo in USA da 2 anni, viaggio molto tra l'Italia e l'america e sono "lontano" da questa realta' in quanto lavoro per me, ma nel rispetto di tutti i miei colleghi in Italia vorrei schierarmi in questa crociata
gg :
l'ultimo valido è (D.M. Grazia e Giustizia n.417 del 3/9/1997):
56,81 euro/ora per il professionista incaricato
37,96 euro/ora per ogni aiuto iscritto all'Albo (arch o ing)
28,40 euro/ora per ogni aiuto di concetto (non iscritto).
Se il compenso è aggiuntivo rispetto a quello in percentuale, se ne calcola la metà.

... comunque è più della mia cameriera.
ll :
Domanda: come paghi la cameriera, se guadagni meno di lei?
roky :
Bella osservazione, la cameriera è a casa dei miei genitori io sono da poco sposato, con un altro architetto(mia moglie).anche 56,81 dovrebbe essere equiparato al costo della vita del 2006 ossia attualizzato!Che aspettano?
roky :
Per l'onor.a vacazione nel caso di contestazione legale del cliente ho letto una sentenza dove il giudice non riconosceva tale parcellazione perché non era possibile provare le reali ore di lavoro!Mi domando come facciamoa dimostrare di aver lavorato per esempio per un rilievo le ore che fatturiamo? ci mettiamo a lavorare con una telecamera che ci riprende, chi può sapere quante ore hai effettivamente lavorato?E' ASSURDO.Anche perché chi non è del "mestiere" come un giudice non comprenderà mai che ci vuole molto tempo anche per fare un render viste tridimenzionali, stampe, immaginano che faccia tutto il computer e che sia un gioco da ragazzi!
aeastudio :
Salve, è la prima volta che posto. Se non erro le vacazioni cui si faceva riferimento, ossia € 14,68 per la prima vacazione ed € 8,15 per la seconda afferiscono alle vacazioni per i compensi giudiziari. Sottolineo, inoltre, che nel caso di compenso per consulenza giudiziaria la vacazione è pari a DUE ore!!! Che bella fine che stiamo facendo....
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.