parigi....consigli di cose nuove da vedere?

messaggio inserito giovedì 9 febbraio 2006 da susanna

susanna : [post n° 73850]

parigi....consigli di cose nuove da vedere?

Ciao
Ho la fortuna probabilmente di andare a Parigi a fine febbraio per qualche giorno.
Qualcuno ci è stato recentemente o ha letto qualcosa e può consigliarmi qualche architettura "nascosta" da visitare?

Devo vedere comunque un sacco di cose "vecchie" ma con la sete di nuove e belle cose che c'è in Italia.....non voglio perdere l'occasione.
:-)
ciao
laura
pico :
vai a vedere le grand arche e la defance. (spero di averlo scritto giusto...)
laurark :
la grande arche è una delle poche cose che ho visto
la defence solo di passaggio e se piace allora vedo di andarci. anche un parere "ovvio" può aiutare a scegliere.

invece mi manca l'institute di monde arabe. lo hai visto?
piaciuto?
ciao
PS scusate, ho sbagliato nikname....
Campanellino :
L' INSTITUTE DU ONDE ARABE di JEAN NOUVEL
Campanellino :
DU MONDE ARABE
vale :
l'IMA di Jean Nouvel, molto interessante e poi fanno un sacco di mostre e conferenze.
DI Jean Nouvel c'è anche la Fondation Cartier, adesso non mi ricordo esattamente dove, ma se vuoi controllo.
Mi sembra che però fosse meno interessante, e forse non si potesse entrare.

Di REnzo Piano, oltre a Beaubourg c'è un quartiere di case popolari molto interessante (rue des Meaux), però è un quartiere residenziale, non è che puoi entrare a vedere o ci sono informazioni varie. Riesci a entrare nei cortili e basta.

Ci sono delle ville di Le Corbusier, e mi sembra una fondazione (o piccolo museo), poi fuori parigi c'è la Villa Savoye, ci arrivi comunque comodamente con i mezzi ed è stata restaurata non molti anni fa.

Poi c'è la sede di canal + (forse è cambiato proprietario) di Richar Meier, sinceramente non mi ha detto gran che.

A casa dovrei avere una mappa, fatta da un'università di architettura di Parigi con tutti gli edifici degli ultimi 100 anni.

Se ti interessa qualcosa, chiedi pure...
patty :
..come t'invidio, mannaggia!!!!
non saprei da cosa cominciare....
intanto puoi guardare qui...un po' di foto....
www.insecula.com/musee/lieux.html
e ovviamente qui:
www.professionearchitetto.it/viaggi/parigi/
...l'ultima volta...ci sono stata con un architetto pesaggista....parc de Bercy e bibliotheque Francois Mitterand....La Villette ...Jardin de l'Atlantique (è fantastico...ma difficile da trovare, chiedi in stazione!!!!!...si trova sopra la Gare de Montparnasse...praticamente è la copertura dei binari...ma è strepitoso!!!)...parc citroen...la défence....ma non limitarti all'esplanade...scendi giù fino alla fermata precedente della métro...è tutta una sorpresa (ma vacci di giorno, mi raccomando!)...curiosissime le grosse torri di ventilazione....
insomma...posso venire con te?
buon viaggio e...guarda che fa un freddo indemoniato....
ciao
laurark :
Patty ti penserò....ma se vuoi vieni.... :-))
(io vado a mie intere spese purtroppo, non potrei neppure ospitarti).
Per il freddo, ci sono passata a Natale e non ricordo una cosa terribile. Sarà come i peggiori periodi qui a Milano penso. Ma grazie di avermelo ricordato.

Per il quartiere di Piano rue des meaux, è sempre in città o in quartieri suburbani? zona? come trovarlo? metrò?

La ville savoy non sapevo fosse vicina....ora cerco in rete di vedere come arrivarci.

Non so cosa altro chiedere. Quello che è in centro o vicino ad altre cose mi interessa, visto che giro sempre a piedi per chilometri e mi viene facile vedere varie cose con un giro solo.
Sistemazioni urbane, piazze, spazi aperti.... ad esempio mi interessano per vedere sempre più quanto noi facciamo schifo...e perchè in Italia è un tema quasi mai "visitabile"

infine: guide di architettura che vi sono piaciute se ne avete usate?
vale :
rue de meaux é nel 19eme, vicino al metro Jaures o Bolivar.
Non é in centro ma é comunque in cittá.

Comunque se guardi sul sito di Renzo Piano ci sono diverse cose a Parigi:
ricostruzione Atelier Brancusi

Bercy 2 Shopping Center (senza macchina non credo ci si possa arrivare)

Emi music headquarter (ignoravo l'esistenza)

Centre Georges Pompidou

ircam (di fianco al pompidou)

su rue des meaux trovi info qua http://194.185.232.3/works/027/descr.asp

Per la villa savoye mi sembra che si debba prendere la RER a5 fino a Poissy, e poi un autobus.
informati prima perché poi sull'autobus non é che tutti sappiano dov'é la villa (vicino a una fermata)

www.monum.fr/visitez/decouvrir/indexd.dml?id=48&lang=fr

c'é anche il quartiere di Bercy, dove sono state fatte grandi costruzioni, ma quando sono stata io era ancora abbastanza in costruzione.
A bercy c'é l'american center di gehry, che peró non mi ha detto gran che, quando sono stata era piú o meno abbandonato.

ciao
vale
delli :
invidia....
comunque buon viaggio laurark... e pensa a noi ;)
bye bye
patty :
..l'american center è stato ristrutturato l'anno scorso...ora c'è il museo della cinematografia (se mi ricordo bene)...comunque hai ragione....non è granchè....in compenso proprio lì dietro c'è il parco....e sul parco ci sono tante belle costruzioni....
laurark :
sto raccogliendo tutti i vostri consigli ed in particolare quelli delle cose che non valgono la pena....così punto al meglio.
non potrei non pensarvi.

Una cosa che faccio sempre all'estero è cercare una libreria per qualche libro particolare di architettura. Oppure riviste che sono sempre meglio delle nostre.
Anche in questo se vi viene in mente qualcosa....se riesco a fare tutto, meglio!
grazie ancora a tutte dei consigli.
laura
patty :
...ma una cosa che non devi assolutamente lasciarti sfuggire...soprattutto se ci vai per la prima volta....è la Tour Eiffel...
Paris vista dall'alto è bellissima...anche dal punto di vista urbanistico....
...per quanto riguarda la guida...sinceramente io ho sempre girato con la vert Michelin in francese...che ti da indicazioni anche sulle costruzioni più recenti....ma ci sono talmente tante cose....
vale :
non so se esiste anche il volumetto di Parigi, ma per molte città ci sono dei mini volumetti dedicati all'architettura contemporanea, diciamo per gli ultimi 10 anni.

Poi a Parigi in una facoltà di architettura mi avevano dato una mappa, realizzata da loro, con tutto quello che era stato realizzato negli ultimi - mi sembra - 100 anni.
Ho guardato ieri a casa ma non l'ho trovata, quindi non ti so dare nemmeno informazioni utili su dove si possa reperire, mi spiace.

Buon viaggio e - invidiaaaaa!

:)

ciao
vale
laurark :
...non ho ancora combinato niente per hotel e volo.
cmq, per il resto.
grazie. sulla tour eiffel ci sono stata almeno, invece non ho idea di dove sia la facoltà di architettura.
se te lo ricordi vale dammi qualche dritta, a meno che ci voglia una intera giornata per andarci....(in quel caso bastano le librerie di strada e l'architettura dal vivo)!
vale :
di facoltá di architettura a Parigi ce n'é tante, io ne ho viste almeno 3.
Mi sembra di aver preso la mappa in un'universitá privata di fronte alla fondazione cartier (o all'IMA, non mi ricordo piú), peró avevo intortato per benino una signora (segretaria? prof?) che c'era lí per convincerla a darmi la mappa, non erano in distribuzione.

Buon viaggio!
vale
laurark :
Sono tornata ovviamente e non oggi....purtroppo.
La gita è stata fantastica tranne che per la febbre del mio compagno = tempo perso.
Ho visto poco di quello che avrei voluto ma pazienza. I vostri consigli sono stati importanti anche se ho ancora molto lavoro da fare....

la cosa più bella che ho visto?
La mattina della partenza ha cominciato a piovere: ad un certo punto abbiamo notato un rivolo o meglio un fiumiciattolo di scolo a lato del marciapiede.
Ci siamo fermati a guardare: L'ACQUA ERA LIMPIDA!

Con quanto nostalgia sono rientrata a Milano non potete immaginare: Parigi E' LA CITTà SOSTENIBILE, ESISTE! non è un'utopia.

Abbiamo un immenso lavoro da fare.........buona continuazione a tutte e ancora grazie (Vi ho pensate!).
laura
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.