Maledette vacanze!

messaggio inserito giovedì 6 luglio 2006 da Alex

Alex : [post n° 88467]

Maledette vacanze!

Ma vi sembra possibile che uno che lavora tutta la settimana incluso mezzagiornata di sabato come architetto abilitato presso uno studio di architettura (anche se da soli 6 mesi, sono all’inizio della mia esperienza lavorativa ,a 300 euri al mese)chieda due settimane di ferie centrali in agosto all’arch.titolare dello studio per sentirsele rifiutare con una risatina
(mentre lui invece se le prende quando vuole,sparendo senza preavviso )fregandosene altamente e condannandomi praticamente a stare a casa quest’estate negli unici 4-5 giorni (che secondo lui mi spetterebbero), perchè ovviamente poi mi sarà impossibile trovare qualcosa all’ultimo momento senza aver prenotato!
Ronin :
vai in vacanza lo stesso, e quando torni trovati un altro studio (penso che tu possa trovare uno stipendio doppio senza problemi, onestamente)
miriam :
Si vede che lavori solo da 6 mesi, figurati che se avessi lavorato presso una società o ditta e questa non chiudeva per ferie, tu avresti maturato 2 settimane di vacanza solo a Natale se non l'anno successivo.
Poi, non puoi assolutamente lamentarti del capo, lui è il capo e fa quello che vuole, se a te non piace, nessuno ti vieta di cambiare aria.
PS. per esperienza personale e vedendo come va il mercato, NON avrai nessun problema a trovare un last minute se ti concede queste due settimane all'ultimo momento. Mete esotiche anche più economiche di Rimini.
Giulia :
D'accordo essere alle prime armi, d'accordo lavorare da soli 6 mesi, d'accordo essere disponbile e lavorare anche il sabato....ma la settimana di Ferragosto non ditemi che si lavora!!! a queste condizioni intendo.....! certo se eri in una ditta non avresti avuto ferie ma di sicuro non ti avrebbero pagato 300 euro e saresti con regolare contratto (non so se lo sei)! Ti parlo perchè anche io guadagno 350 euro e già sono due mesi che ho prenotato la mia vacanza! se uno ti paga così poco non può avere tutte queste pretese. Vedrai che se è contento del tuo lavoro, non saranno due settimane ad agosto a fargli cambiare idea, al contrario per 300 euro un altro studio lo trovi di sicuro! Organizzati e riposati! Fare esperienza si, ma sempre nel limite dell'umano ;))
carimba :
io sono nelle tue stesse condizioni e oggi ho detto al boss che dal 20 vado a fare la stagione dei pomodori.... vabbè sara' duro ma aklmeno mi porto a casa 3000euro in due mesi e lavorando 6ore al di e almeno non in nero... lui ha mandato giu' una mela acerba...rimanendo libera a ottobre che se avra' bisogno dovremmo almeno sistemare un po' di cose! lui nel frattempo è appena tornato da una vacanza con la famiglia e sett prox parte con l'amante!!! col cavolo che ti porta avanti lo studio!!!
in bocca al lupo
alex :
per Ronin:sarei tentato a fare quello che dici ,come hai subito intuito anche se una cosa del genere mi farebbe arrivare ai ferri corti,e se penso a quanto tempo ci ho messo per trovare questo studio,ci penserei due volte,anche se come tu stesso mi fai notare più abbassi la cresta e fai il modesto e più ti .......... a sangue!

per miriam:la cosa che mi fa indispettire è la furbizia i sotterfugi e i ricattini,nel non mettere subito le cose in chiaro,(mettono in chiaro solo le cose che sono a loro vantaggio) e di girarle sempre nello sfruttarti,preferivo che mi fosse stata prospettata subito una situazione del genere(tipo non avrai le ferie)e non dover ogni volta stare ad elemosinare qualcosa o agire anch'io di furbizia( tipo nozze improrogabili di un ipotetico fratello che si è trasferito nel Turckmenistan ) per poter sparire dalla circolazione,altrimenti quando si parla di questo cambiano subito discorso o incominciano ad essere nervosi e a farsi venire i tic del caso!è proprio il tipo di rapporto che non funziona!Non vi è reciproca correttezza.
Questa ovviamente è una constatazione,lo so non è che scendo proprio dalle nuvole e che purtroppo anche a molti altri non va tanto diversamente

per Giulia:hai subito capito la situazione!Anche sul
non-contratto!

lorenzo :
Quello che dici è "normale amministrazione". Quindi se non sei tu che chiedi scordati che il boss viene e ti parla delle cose a tuo favore.

A primo istinto direi "vattene, che stai a fà per 300 euro", però ovviamente non conoscendo la tua situazione e soprattutto la situazione geografica di dove vivi, non posso che dire, fai un'attenta valutazione
cla :
d'accordo in pieno con te, si fa presto a decidere sulle spalle degli altri, anche se con buone intenzioni.
e intanto BUONE PROSSIME VACANZE A TUTTI (io mi porto avanti...)
momi :
Si discute da giorni sui minimi tariffari, intesi come compenso per prestazioni di libera professione, e per i "liberi dipendenti" (che non sono pochi, sporadici soggetti, ma la maggior parte dei giovani architetti) non deve esistere un trattamento "minimo"?
Accettando condizioni di lavoro di questo genere, oltre a veder calpestata la propria dignità, non si arreca forse un danno all'intera categoria?
Alex, hai tutta la mia comprensione e simpatia, ma a tutto
c'è un limite: va in vacanza e manda il tuo capo a fanc....
Lella :
Io sono sconcertata da tutto questo... E non solo per le ferie ma per i compensi mensili veramente irrisori che ho letto in più di una risposta. Pensavi che i miei 500 euro con cui ho cominciato fossero veramente il minimo. Dobbiamo ribellarci a tutto questo!!!!
speedy :
tu possa trovare di meglio, ma anche io come tutti abbiamo testato la furbizia del datore di lavoro, che vuole tutto perfetto senza compensare giustamente il lavoro.
Mi chiedo: se lavori come autonomo occorre (o occorreva) rispettare i minimi tariffari, ma se vai a lavorare come collaboratore (no come dipendente) in uno studio, il datore di lavoro, un architetto come te ma con ovvia maggiore esperienza, ti può trattare peggio di un lavapiatti, con rispetto del lavapiatti. Allora l'equità dove sta?
Francamente per 300 euro, mi guarderei attorno...in bocca al lupo, Alex!
miriam :
Il discorso non può essere risolto in maniera semplicistica, datore di lavoro sfruttatore e dipendente sfruttato e malpagato.
Purtroppo, ci si deve imbattere a brutto muso contro queste cose che fanno esperienza.
Per esempio, nel mio primo lavoro, 50 ore settimanali in 6 giorni, straordinari pagati come ore normali nessun giorno di vacanza, permessi dati col contagocie. perchè? perchè non credevo che bisognasse mettere in chiaro, da subito, queste cose. poi, era il mio primo lavoro, lo volevo e mi faceva brutto partire subito con delle richieste.
Ma già dal secondo lavoro, ho messo subito tutto in chiaro fin dall'inizio, anche se potessi risultare antipatica, ma meglio mettere le cose in chiaro da subito (come faccio coi clienti), che non arrabbiarsi dopo.
Dopodichè ho capito, che è meglio stare a casa a grattarsi la pancia, che non lavorare per la gloria di qualcun altro.
alex :
Lella perchè è allucinante,se ti giri intorno al centro-sud da Roma in giù(forse però più al sud) ai giovani collaboratori non danno più di 350 euro,sarei contento se qualcuno mi smentisse!Tanto è vero che chi può se ne va sopra,ma il problema è che sopra la vita costa di più,e non si rientra nelle spese comuque,ma questa è un'altra questione.

miriam,le cose che dici le condivido ,ma in parte,non è bello stare a casa a grattarsi,ma è normale che una volta che ti accorgi che le cose non cambieranno mai in meglio e vedi acqua ferma ,cambi strada.Forse tu avendo più esperienza ti puoi permettere addirittura di sciegliere dove andare,beata te!!Ma purtroppo c-è chi non ha tante scelte al momento,forse dipende dal contesto in cui si vive,...bo!
gi :
io dopo 300 euri lordi al mese per 3 mesi ho rifiutato 800 lordi al mese fino a dicembre.
meglio disoccupato che umiliato.
comunque quello fallirà. ho questo 'sesto senso' che ho provato fin da subito in quello studio.
gli sta bene
speedy :
confermo che anche a Roma danno anche 300 euro ai neolaureati, ma credo nn ne trovano tanti disposti anche se a loro basta uno ogni tanto ed il guadagno è fatto. Grattarsi troppo rischi di perdere la pancia per erosione( eh, eh), ma darsi da fare anche in altri campi lavorativi si, perchè è deprimente non potersi realizzare anche con piccoli passi.
Il consiglio che posso darti è quello di mettersi in proprio o associarsi con qualcuno che come te se la sente di lavorare con passione; migliora tutte le tue capacità rappresentative (disegni, cad, render, ecc.), punta sulla qualità e vedrai che i risultati arrivano. Dai!
momi :
Io credo che un neolaureato, per un breve periodo di tempo, possa lavorare anche gratis (a suo tempo anch'io l'ho fatto), se il gioco vale la candela, cioè se lo studio è qualificato, offre l'opportunità di imparare e lascia intravedere la possibilità di positivi sviluppi futuri.
Ma gratis è diverso, gratis significa: vengo quando posso e quando voglio e, sempre che non faccia danni, non ti devo ringraziare di nulla!
Altro è quando, in cambio di 300 €, qualcuno pretende di dettare delle condizioni, di considerarti insomma, a tutti gli effetti, un suo dipendente, una cosa sua!
Molto meglio la raccolta dei pomodori, o la vendemmia, o qualsiasi altra occupazione dignitosa...
antonio :
tanti bravi colleghi che oltre a farsi SFRUTTARE... giustificano quasi i propri Sfruttatori!! NON HO PAROLE! il mio è solo uno sfogo! nessuno si senta offeso! ma un po di autostima in più non guasterebbe a nessuno! RIBELLATEVI...almeno con voi stessi!
artemisia :
concordo pienamente con momi
...sono al sud dopo aver sperimentato il nord
il contesto è difficile...ma è casa mia
è qui che voglio (e sto provando) a farcela, partendo da qualche indirizzo e referenze date proprio da quelli del nord
qui è difficile , ma nemmeno "su" si naviga nell'oro (lo leggo anche in tanti post)

alex: il gioco vale la candela?...lo puoi valutare solo tu
con la superficialità di una che nn è "nei i tuoi panni" ti direi che mi sembri troppo accondiscendente
in situazione simile alla tua, io 1mesetto prima ho "fatto presente" che sarei stata in vacanza dal.. al.. (13giorni) x organizzarci col lavoro...così è stato: nessuno si è stravolto...nn ho subito risatine

certo che: sottopagati, in nero, chi raccoglie pomodori o vendemmia.........dal cuore: in bocca al lupo a noi! FORZA RAGAZZI!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.