Consiglio professionale

messaggio inserito mercoledì 20 settembre 2006 da gar

gar : [post n° 95086]

Consiglio professionale


Anche se lavoro poche ore al giorno, prendo 1000 euro/mese a nero, sono l'unico progettista dello studio e senza confronti, e infine mi resta del tempo libero...
...dimenticavo, un pò mi fa incazzare che i miei progetti se li attribuisce il mio capo!

Quando si decide di cambiare studio?
ks :
...quando credi che il tuo lavoro valga di più di quello che ti pagano...e sopratutto che potresti farlo, da solo, moolto meglio....quello è il momento

saluti

ks
pigmentus :
ma se solo tu progetti allora.....il tuo capo che fa ????
ks :
come sempre cogli nel segno.....il capo ovviamente sarà in giro...diciamo a procura lavoro!

e si si si1

saluti

ks
pigmentus :
beh....ci vuole anche quello....
lorenzo :
magari fosse come dice ks.
Io per esempio lavoro in uno studio ed insieme col collega mandiamo avanti la baracca, facendo tutto dalla a alla z. Il capo fa solo pubbliche relazioni, tanto che gli dobbiamo fare pure le parcelle che non sa farle, o ricordargli che il 626 è del 94 e la 494 è del 96, che lui non se lo ricorda mai... e così via...
però sui progetti risultiamo sempre come collaboratori, altrimenti non gli stampo le tavole ...

Penso che sia cosa abbastanza normale che i capi se ne vadano in giro a prendere lavori o a seguire le d.l.


Però, KS, quello che tu dici sul distacco, magari...
Io penso di avere le capacità per poter iniziare la carriera da solo, visto che comunque qualcosa in prima persona già faccio... il problema è recuperare clientela... tutto li, purtroppo.
pigmentus :
come ti capisco.......
ks :
..in effetti lo stacco è la parte più dura...forse però dico:
1) per quanto tempo potrei/sti resistere in quelle condizioni?
2) tra 1-2-5-10 anni mi vedo ancora così?

staccare può essere dura, però dico, mal che vada, sono sempre un professionista, bravo, con capacità, un posto lo si trova sempre. magari si può cominicare con un part-time nello studio e tempo libero per te, magari puoi "associarti" a qualche collega nelle tue stesse condizioni.
io l'ho fatto e posso dirti che a distanza di anni non me ne sono MAI pentito...certo è dura, ma nello studio forse non lo è?

saluti

ks
pigmentus :
hai senz'altro ragione ma è vero anche che:
".. chi lascia la strada vecchia per una nova....sa quel che perde ma non sa quel che trova...."
ergo:....continuo per un po' a 1.400 euro al mese e pago le bollette....sigh!!!.....o mi lancio....e magari mi faccio..male??? Purtroppo o per fortuna una risposta univoca non c'è.....come dici tu è questione di capacità e bravura ma anche.....come dice lorenzo il problema è la clientela....
lorenzo :
potrei sottoscrivere parola per parola l'ultima affermazione di pigmentus (compreso il compenso). Purtroppo la clientela non si trova porta a porta come fanno i venditori del folletto. Ora ad esempio faccio qualcosa in prima persona, ma non è sufficiente per l'autonomia... il salto potrò farlo quando questi lavori aumenteranno un pò.
Condivido, ed ammiro anche, il punto di vista di ks che ci vuole coraggio... ma io come coraggio sono come don abbondio; preferisco ponderare ogni passo che faccio per non sbatterci il muso
ks :
sia con lorenzo che con pigmentus che in sostanza esprimono quello che io, pur in altri termini, dico.
sulla vendita porta a porta non ci avevo mai pensato...però adesso con la liberalizzazione...

la butto in ridere va che è meglio però è vero, occorre fare i vari passaggi uno per volta, per non rischiare certo...poi si parla anche di situazioni diciamo sufficienti buone, di 1400-1500 euro mese, credo netti, che contrastano magari con gli esempi in specie che parlavo di 7-800 euri mese che effettivamente sono una carità...

buon lavoro a tutti

saluti

ks
desnip :
che fate dei bei progetti, anche se poi li firmano altri...
Il mio ex capo mi schizzava degli orrori che gli dovevo disegnare al pc e a volte persino firmargli le pratiche!
lorenzo :
e chi l'ha detto che faccio bei progetti?
I bei progetti (almeno spero) li faccio solo nei concorsi, una volta che ho messo i piedi fuori dallo studio....
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.